sabato 23 agosto 2008

ROMA,OLANDESE STUPRATA, PRESIDIO DI FORZA NUOVA

FORZA NUOVA
COMUNICATO STAMPA
 
OGGETTO: olandese stuprata,FIORE:PRESIDIO
 

Una turista olandese è stata aggredita e violentata la scorsa notte a Roma da alcune persone che, dopo avere rapinato lei e il suo compagno, li hanno picchiati selvaggiamente; da quanto si è appreso, l'aggressione è avvenuta in una zona isolata di via Portuense, nelle vicinanze di ponte Galeria.

L'Onorevole Roberto Fiore, Segretario di Forza Nuova ed Eurodeputato, commenta: "siamo molto arrabbiati, in quanto si tratta della indesiderata ma aspettata riprova che dopo 100 giorni di centro destra. Non possiamo pretendere di ottenere rispettabilità dalle altre nazioni, se i turisti vengono aggrediti in questo modo. Per questo, abbiamo indetto un presidio a cui invitiamo tutti i cittadini italiani."

 
UFFICIO STAMPA
FORZA NUOVA
VIA CADLOLO 90
00165 R0MA
TEL 0635348636

petbook animal network

Nasce finalmente anche in Italia il primo sito di animal network, sito interamente dedicato ai nostri piccoli grandi amici: i nostri animali domestici.
Registrandosi gratuitamente è possibile creare un proprio profilo in cui inserire le schede dei propri animali, schede dettagliate comprensive di descrizione/dedica, fotografie e altre informazioni di svariato genere, facendo di fatto entrare i nostri piccoli grandi amici nella prima community a loro dedicata.
Le schede saranno visibili da tutti gli utenti registrati e potranno essere votate dando vita alla classifica di Petbook.
Gli utenti registrati potranno usufruire anche dei servizi di bacheca e forum oltre che, ovviamente, utilizzare il motore di ricerca di Petbook, strumento che permette di individuare, una volta selezionati opportuni filtri, le schede degli animali con le caratteristiche che stiamo cercando.
Dalle schede sarà possibile, oltre che votare il nostro animale preferito, inviare messaggi al proprietario per scambiare informazioni, chiedere consigli o semplicemente per commentare la scheda appena visionata. Grazie a Petbook sarà semplice anche ricercare gli animali che vivono nella nostra città ad esempio per un accoppiamento, basterà selezionare dal motore di ricerca la razza e la città o provincia di residenza ed subito sarà possibile visionare le schede e inviare un messaggio di richiesta al proprietario.
Molti altri servizi sono in fase di allestimento e saranno online a breve, come ad esempio l'elenco delle strutture ricettive che accettano animali o gli allevamenti suddivisi per razze, tutte informazioni utili per chi possiede un animale domestico.
Attualmente è possibile inserire schede di soli cani e gatti ma a breve verrà estesa la possibilità anche ad altri tipi di animali, quali volatili e rettili. Concludendo, passate parola e registratevi inserendo la scheda del vostro amico a 4 zampe, più sarà grande la community e più servizi potremo offrire, servizi che saranno, nello stile di Petbook, sempre completamente gratuiti.

venerdì 22 agosto 2008

Panoramica sui fasteners industriali

I fasteners industriali sono utilizzati nel settore aerospaziale, militare, edilizio, e altre tantissime applicazioni industriali. In effetti questi sono davvero Questi sono estremamente resistenti a qualsiasi agente atmosferico corrosivo, in particolar modo, si difendono egregiamente contro pioggia e relativa ruggine. Solitamente sono realizzati in vari metalli, fra cui acciaio inossidabile, cromo e carbonio.

Come prevedibile, i fasteners industriali possono assumere svariate forme, per soddisfare ogni tipo di esigenza ed applicazione. Ad esempio, ecco un elenco parziale di articoli tecnici disponibili per l’industria: ancore di fissaggio, bulloni curvati, viti a tappo, drywall, viti, dadi, spille, anelli di mantenimento, rivetti, clip di fissaggio e svariate tipologie di guarnizioni.

Anche se la vastità di tipologie di fasteners è, talvolta, quasi imbarazzante, molto spesso questa produzione non riesce a risolvere ogni specifica esigenza del cliente che pertanto deve affidarsi ad un team di professionisti che sappiano realizzare il prodotto, ad esempio guarnizione in gomma a disegno, cioè sulle specifiche esigenze e su misura per l’applicazione finale.

Difatti, in questo settore, solo l’utilizzatore finale del prodotto è in grado di stabilirne appieno le funzionalità e quindi occorre tarare la produzione del fastener in funzione del know-how del cliente che ha sul proprio prodotto finale dove verrà applicato l’articolo tecnico industriale.

Un sottoinsieme della grande famiglia dei fasteners per l’industria è costituito dai tubi aspirazione che permettono, grazie alla loro duttilità di raggiungere ogni angolo dell’azienda per aspirare fumi e qualsiasi tipologia di liquido, sia che derivi da scarto di produzione sia che venga utilizzato per il raffreddamento dei macchinari indispensabili alla realizzazione del prodotto finito.

A tal proposito, molte aziende italiane si sono dedicate a questo business to business cercando di soddisfare sempre più e meglio le specifiche esigenze del cliente, con una grande varietà di prodotti, che poi industrializzati, hanno costi relativamente abbordabili. E questo patrimonio è destinato ad aumentare sempre più in funzione di tutte le nuove tecnologie ed applicazioni che l’industria moderna richiede. L’importante, come sempre è fornire un prodotto qualitativamente eccellente, ad un prezzo competitivo e fornire un ottimo servizio post-vendita di assistenza e cura del cliente.

A cura di Michele De Capitani
Prima Posizione Srl – Web marketing

articolo - I giovani scelgono Malta.

Gentile Redazione,

 

sono Antonio Leonetti e sono lieto di inviarvi in allegato un articolo riguardo le vacanze dei giovani e delle statistiche che denotano un movimento turistico sempre crescente all’interno dell’arcipelago di Malta.

Inoltre, chiedo gentilmente la pubblicazione del suddetto articolo nella sezione viaggi o destinazioni o all’interno della sezione giornalistica che più ritiene attinente ai contenuti dell’articolo.

 

Rimango in attesa di un Suo lieto riscontro.

 

Cordiali saluti,

 

 

Antonio Leonetti

 

 

_____________________________

 

Antonio Leonetti

 

EF Education Ltd. | Englishtown UK Ltd.

22 Chelsea Manor Street

London SW3 5RL

United Kingdom

 

Office +44 207 341 8781

Fax: +44 207 341 8501
E-mail:
Antonio.Leonetti@ef.com

Skype: Antonio.Leonetti.ef

www.ef-italia.it

_____________________________

 

EF teachers' zone - Scarica GRATIS materiale didattico

This email and its attachments may contain confidential or proprietary information belonging to EF.

If you are not the intended recipient, please destroy this message and contact the sender. Thank you.

 

mercoledì 20 agosto 2008

comunicato

E' nata da un mese ma già sta riscuotendo successo la prima showmusicradio, che trasmette solo musica su licenza creative commons, ideata e diretta da mauro delle chiaie collaboratore giornalistico radio televisivo, radiomaurodellechiaie così il suo nome  sta man man prendendo piede, in un posto che prima non c'era, la sua originalità la stà indicizzando  sopprattutto all'estero Korea,Francia,America nei motori di ricerca e sui media e man mano anche in italia.
La sua musica on line spazia in  tutto il mondo senza confini o limiti con generi e ritmi vari.
Radio on line o webradio dove la free culture ed internet si fondono, oltre la musica.si possono trovare news, blog, foto interviste, press, webtv, chatradio, forum, cabaret ed altro senza dubbio una novità, anche perchè la radio oltre su internet si può trovare sul telefonino in wap.
I siti da non perdere web sono www.radiomaurodellechiaie.tk
 

martedì 19 agosto 2008

Monterotondo Marittimo è letteralmente nella merda

------------       Piccoli problemi, di un piccolo comune, di cui non gliene frega niente a nessuno…     -----------

Quanti saranno i lettori distratti di questo "messaggio nella bottiglia" di una naufraga del XXI secolo di un paesino semisconosciuto e privo di attrattiva?
Sicuramente ben pochi! A chi possono interessare le sorti di un borgo toscano di poco più di mille abitanti, alla deriva nell'oceano del business imperante della globalizzazione?
Così è che Monterotondo Marittimo, comunello dell'entroterra grossetano, risulti esposto alle tempeste e marosi di lobbies economiche e amministrazioni pubbliche che approfittano della scarsa consistenza numerica per imporre scelte ben poco sostenibili e di nessuna prospettiva concreta.
Già più volte in passato sono stati imposti alla inerme popolazione impianti industriali calati dall'alto da Regione e Provincia; aziende che, prima di fallire miseramente ed ingoiare milioni di euro, hanno solo creato degrado ambientale, danni agli abitanti limitrofi e inutile consumo di territorio. Inutile citare i nomi delle società a chi non le conosce, ma sta di fatto che è forse da inserire nel Guinness dei primati una sedicente "area industriale", con un'unica impresa, dalle ormai consuete aperture e chiusure consecutive.
Ora è la volta di una nuova proprietà, sempre con la benedizione di Regione e Provincia, che, a suo dire, dovrebbe, "…realizzare un sistema integrato di recupero e valorizzazione energetica da fonti alternative". Ampollosa definizione che nasconde un termovalorizzatore per bruciare fanghi reflui da depuratori civili; in altri termini "brucia merda"!
Ci è stato spiegato che questo sistema è il migliore esistente, che non presenta problemi di sorta, che sarà un "onore" (ma forse è un refuso e stava per "odore") per il paese prestarsi ad un servizio così nobile; ma noi non ne siamo molto convinti e nemmeno soddisfatti.
Sarà che qui in paese già ci dobbiamo subire la scomoda, rumorosa e "odorosa" presenza di 5 centrali geotermiche Enel che producono circa il 90% dell'energia elettrica per tutta la provincia!
Sarà che 30.000 tonnellate l'anno di "cacca" da bruciare non sono un piatto molto invitante da proporre e digerire! Sarà che un termovalorizzatore sotto il naso non è una proposta allettante per nessuno, non tanto, o non solo per gli odori, quanto per i gravi inquinamenti conseguenti.
Insomma a noi questa scelta proprio non va giù. Anche perché già anni fa' qualcosa di simile fu rigettata a furor di popolo e fu inserita una clausola nel Piano Strutturale del Comune che vincolava l'Amministrazione ad effettuare un referendum nell'ipotesi di un bruciatore di questo genere.
Bene; ora l'Amministrazione afferma che questa clausola non è valida in quanto di competenza della Provincia.
Abbiamo l'impressione che "qualcuno" ci stia prendendo per il culo! Ma è solo un'impressione!
Mentre abbiamo la certezza che un impianto di questa portata che risolve i problemi delle province di Grosseto, Siena ed Arezzo, qui a Monterotondo sia estremamente decentrato e privo di una adeguata infrastruttura ferroviaria, tale da risparmiare sui costi dei carburanti e da creare il minore impatto ambientale possibile.
E abbiamo pure la certezza che qui non si bruceranno solo escrementi, perché la precedente azienda rilevata aveva già la licenza per fanghi "industriali", e inoltre la recente retromarcia della Provincia sull'inceneritore di Scarlino ci fa maliziosamente ipotizzare soluzioni alternative balenate nella fertile mente degli Amministratori di Grosseto.
Come dite? Che perlomeno l'impianto teleriscalderà gratis tutto il paese? Errore!!!
Il paese è già riscaldato dal vapore geotermico, pagato profumatamente dagli abitanti; mentre questo impianto produrrà solo un 3% di elettricità in più e disperderà in aria il calore residuo, oltre 90 GWh annui, buono per una intera città, d'inverno e d'estate.
Non sembra anche a voi uno sperpero assurdo che altrove potrebbe trovare un impiego efficiente?
Ma, in sintesi, a noi abitanti che vantaggi porta tutto questo casino?
"Qualcuno" ce lo deve ancora spiegare!

Lucia Schiano - Una "naufraga" di Monterotondo Marittimo

lunedì 18 agosto 2008

c.s. Ennio Morricone prima mondiale 25/8 a Sarsina (FC)

Gentile redazione, vi invio di seguito il comunicato stampa inerente il concerto che Ennio Morricone terrà a Sarsina (FC) il 25 agosto con il Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano, in occasione del Millenario della Cattedrale.

 

Va informo, inoltre, che per eventuali interviste inerenti l'evento ed in merito agli aspetti tecnici e musicali della "Cantata", ha dato la sua disponibilità il M° Stefano Cucci, consulente per i cori italiani ed esteri impiegati per i concerti del M° Morricone, nonchè Direttore artistico del Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano. In particolare, il M° Cucci, originario di San Leo, è stato per moltissimi anni il Direttore artistico del suo Festival Internazionale.


Cordiali saluti e buon lavoro.

Fiorenza Gherardi

Ufficio Stampa NCLSR

Ennio Morricone: anteprima mondiale con il Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano

Il Coro protagonista sul palco con il Premio Oscar Ennio Morricone che il 25 agosto dirigerà in anteprima mondiale la Cantata "Vuoto d'anima piena",  la sua ultima grande opera composta per il Millenario della Cattedrale di Sarsina nel Cesenate.

Roma, 13/08/08  E' attesissimo l'appuntamento di lunedì 25 agosto con la prima esecuzione mondiale della Cantata per il Millenario della grande cattedrale romanica di Sarsina (FC) "Vuoto d'anima piena - Cantata per flauto, orchestra e coro" scritta dal M° Ennio Morricone sul testo di Francesco De Melis e commissionata dal Comitato Nazionale per il Millenario della Basilica Cattedrale di Sarsina.  

Il Nuo vo Coro Lirico Sinfonico Romano, che dal 2002 affianca il Premio Oscar alla carriera nelle sue tournèe nazionali ed internazionali, sarà l'interprete della partitura incredibilmente intensa e mistica della Cantata, che lo stesso Morricone ha definito come la sua ultima grande opera, divenendo così protagonista dell'evento di punta dell'Emilia Romagna Festival.

Insieme al Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano, eseguiranno la Cantata il flautista Massimo Mercelli e l'Orchestra Roma Sinfonietta.

Per l'occasione, saranno previste presso la Cattedrale due esecuzioni: una alle ore 18 e l'altra alle ore 21.30.

Il Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano reintepreterà la Cantata anche il 27 agosto, sul palco del prestigioso "Festival Ljubljana" .

 

Il Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano si è ormai distinto negli ultimi anni come una delle più importanti realtà vocali del territorio nazionale. Diretto da Stefano Cucci e guidato dal Presidente Elisa Maiorano, sin dal 2002 è protagonista dei concerti e della discografia di Ennio Morricone.

"Ad ogni nuovo concerto – afferma Elisa Maiorano – è una commozione nuova e sempre intensa quella che ci accompagna nelle nostre esecuzioni dirette dal grande Maestro. E' un onore per noi, ogni volta, interpretare le sue musiche e, dunque, renderci veicolo per trasmettere tale emozione al pubblico."

Per info: www.coroliricosinfonicoromano.it .

 

 

< p class="MsoNormal" style="MARGIN: 0pt; TEXT-ALIGN: right" align="right">Per informazioni ed interviste:

 

Ufficio Stampa Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano

Fiorenza Gherardi De Candei

Delta Comunicazione srl

fgherardi@deltacomunicazione.com

fiorenzagherardi@hotmail.it

Cell. +39.328 1743236
Fax +39 178.6024997



Dott.ssa Fiorenza Gherardi De Candei
Responsabile Delta Comunicazione s.r.l.
Fax +39.178.6024997
Recapito aziendale:  +39.328.1743236 
E-Mail: fgherardi@deltacomunicazione.com

Delta Comunicazione s.r.l.
SEDE LEGALE: P.le della Libertà, 8 03011 Alatri (FR)
P.I. 02409290604

SEDI OPERATIVE
L.go dei Colli Albani, 23 00179 Roma
Tel  +39.06.78349302  Fax +39.06.97252410

Viale Giulio Cesare, 223 00192
Numero Verde 800.910.316
E-mail: direzione@deltacomunicazione.com

SITO WEB: www.deltacomunicazione.com
www.deltacomunicazione.it



In conformit� al D.Lgs. n�196 del 30 giugno 2003, ai sensi dell'art. 13 del codice in materia di trattamento di dati personali, La informiamo che i dati in nostro possesso sono utilizzati per verifiche sul grado di soddisfazione dei servizi offerti, per il tra ttamento di curricula, invio di promozioni o materiale pubblicitario di nuovi prodotti o servizi, inviti a manifestazioni, convegni, workshop, trasmissione di dati a mezzo posta elettronica a societ� del gruppo, collegate o che collaborano con Delta Comunicazione s.r.l. .

E' un Suo diritto, secondo l'art.7 del suddetto decreto, chiedere quali sono i Suoi dati sottoposti a trattamento, le modalit� del loro utilizzo, e potr� chiederne la correzione, cancellazione od opporsi al trattamento stesso tramite richiesta inviata per raccomandata a Delta Comunicazione s.r.l. Sede Operativa- L.go dei Colli Albani, 23 00179 Roma quale Titolare dei dati.

domenica 17 agosto 2008

nuovo sito dei: www.italentispettacolo.com

                                      COMUNICATO STAMPA
 
 
LA SOCIETA' DI ARTE E SPETTACOLO: I TALENTI S.R.L
 
E' LIETA DI PRESENTARVI IL NUOVO SITO " www.italentispettacolo.com "
 
SE VOLETE VEDERE LE PROMO DELLE COMMEDIE MUSICALI, SE VOLETE
 
ASCOLTARE I BRANI MUSICALI TRATTI DAGLI ULTIMI CD, EDITI DALLA FAMOSA
 
CASA DISCOGRAFICA " EDIZIONI SAN PAOLO", SE VOLETE CONOSCERE GLI
 
ATTORI, SE VOLETE SAPERE QUALCOSA IN PIU' DELLE MANIFESTAZIONI, SE
 
VOLETE SEMPLICEMENTE SAPERE DI COSA SI TRATTA, VISITATE IL SITO SU
 
MENZIONATO.
 
IN OCCASIONE DI TALE EVENTO, SI E' TENUTA AD ALGHERO, LA PRIMA
 
MANIFESTAZIONE ARTISTICA, D' INAUGURAZIONE.
 
ALTRE DATE SONO DA STABILIRE.
 
SE VOLETE SAPERNE DI PIU', CONTATTATE LA SEGRETERIA DELLA SOCIETA',
 
IN PARTICOLARE LA DOTT.SSA MARILIANA MONTEREALE.
 
SE VOLETE FAR FARTE DEL NOSTRO CASTING ARTISTICO, SCRIVETE UNA E-MAIL
ALL'INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA:marilianamontereale@yahoo.it
OPPURE CONTATTATECI AI NUMERI: 06-8270001  -   338-9670167
 
AUGURI A TUTTI


Posta, news, sport, oroscopo: tutto in una sola pagina
Crea l'home page che piace a te!.

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota