sabato 26 luglio 2008

Ufficio Immigrazione Questura Roma: si dona il sangue luned=?iso-8859-1?B?7A==?= 28 luglio

 












COMUNICATO STAMPA

Una donazione ogni 90 giorni...

Toglie l'emergenza sangue dai dintorni

Ultimo appuntamento con la campagna di donazione sangue
dell'ADVPS ONLUS

il prossimo appuntamento
Lunedì 28 luglio
presso
l'Ufficio immigrazione della Questura di Roma
via Teofilo Patini, 1
dalle 8 alle 11


La campagna "Una donazione ogni 90 giorni toglie l'emergenza sangue dai dintorni", iniziata lo scorso 6 giugno in Piazza del Viminale si avvia alla conclusione. Lunedì 28 luglio è infatti in programma l'ultimo appuntamento, in programma presso l'Ufficio immigrazione della Questura di Roma in via Teofilo Patini, 1. La campagna è stata promossa dall'Associazione Donatori e Volontari Personale Polizia di Stato (ADVPS) ONLUS, per far fronte alla carenza di sangue che nei mesi estivi diventa una ve ra e propria emergenza. Un'emergenza, che metterà a rischio la vita di molti e alla quale si può cercare di porre rimedio solo aumentando il numero di donatori di sangue nei mesi estivi e soprattutto far sì che tutto coloro che sono idonei a donare il sangue diventino donatori abituali. Il sangue, lo ricordiamo, non è riproducibile in laboratorio, per questo motivo un gesto come la donazione è importante perché in grado di salvare molte vite. In questi due mesi le sacche di sangue intero raccolto sono state circa 170 e si stima che con la giornata conclusiva del 28 luglio possano arrivare a 200. L'ADVPS ONLUS dà quindi appuntamento all'Ufficio immigrazione della Questura di Roma, dove, dalle 8 alle 12, personale specializzato accoglierà tutti coloro che vorranno donare il proprio sangue. 

Un invito che è rivolto a tutti i cittadini in buona salute e di età compresa tra i 18 e i 65 anni, il cui peso corporeo non sia inferiore ai 50 Kg.

La mattina del prelievo ricordiamo che è necessario presentarsi a digiuno; è possibile bere un caffè, un the o un succo di frutta, ma non ingerire latte né cibi solidi, inoltre,bisogna essere in buona salute e non avere assunto farmaci nei giorni precedenti la donazione. Il prelievo non dura più di 15 minuti e consiste nella raccolta di una modesta quantità di sangue e viene utilizzato materiale rigorosamente sterile e monouso. Come sempre sul sangue donato verranno effettuati accurati ed approfonditi esami, che verranno inviati anonimamente presso l'indirizzo fornito dal donatore, garantendo anche un'azione di medicina preventiva.

La campagna promossa da ADVPS-ONLUS non è finalizzata solo alla raccolta del sangue, ma anche a sensibilizzare la popolazione sull'importanza di questo nobile gesto e far crescere il numero di volontari abituali.

Si ricorda che i donatori di sangue e di emocomponenti con rapporto di lavoro dipendente hanno diritto ad astenersi dal lavoro per l'intera giornata in cui effettuano la donazione, conservando la normale retribuzione per l'intera giornata lavorativa.(legge 4 maggio 1990, n.107, art.13)


Per maggiori informazioni: +39.339.113.60.30 – info@advps.com www.advps.com

Ufficio stampa Advps-Onlus: ufficiostampa@advps.com
Simonetta Clucher - Tel. 349.0690047 - Bonacci Manuela - Tel. 338.9407254




 

venerdì 25 luglio 2008

GERARDINA TROVATO 'I SOGNI TOUR 08'

Altre due date per la cantautrice catanese:

 

Sabato 02 Agosto a Petina (SA)

Domenica 10 Agosto a Villa A Mare (SA)

 

Gli spettacoli inizieranno alle ore 21.00

 

Con la sua nuova band e una nuova produzione discografica in preparazione, Gerardina Trovato ripercorrerà durante lo show il meglio della sua discografa.

 

Marco Gabrielli - Chitarre

Alessandro Casadei - Chitarre

Moreno Piccoli - Piano

Alessio Russo - Batteria

Larry Mancini - Basso

Morena Garbin - Cori

PDL, BACCINI, COLPISCE PER ORA ASSENZA CRISTIANO POPOLARI

 
 

COMUNICATO STAMPA

 

PDL: BACCINI, COLPISCE PER ORA ASSENZA CRISTIANO POPOLARI

 

 

"La nascita del PDL, nei termini annunciati dal Presidente Berlusconi, segnerà positivamente la politica italiana e consentirà, anche nel nostro paese, l'affermazione di un bipolarismo maturo e di segno europeo", ha dichiarato il presidente della Federazione dei Cristiano Popolari, Mario Baccini, nel corso di un assemblea dei responsabili provinciali del Movimento. "Lascia semmai perplessi che si stia ora discutendo di criteri di 'divisioni' tra An e FI, certamente protagonisti di questo percorso aggregativo ma non interpreti unici. Allo stato, posso quindi solo suggerire di non trascurare la presenza dei cristiano popolari, a diverso titolo rappresentati dentro la stessa Forza Italia, dalla DCA e dal nostro movimento. Questa nostra esperienza comune affonda le radici e la sua stessa storia nel popolarismo europeo, che immagino sarà l'approdo naturale del costituendo PDL, come più volte sottolineato dal Presidente Berlusconi, rinunciarci, al di là delle rappresentanze numeriche, pur legittime, significherebbe tradire lo spirito di questa grande intuizione politica". Rispondendo ad una domanda circa una possibile adesione al PDL, Baccini ha risposto: "se il progetto è inclusivo, come ha sempre spiegato il Presidente Berlusconi, siamo interessati, se è esclusivo, come lasciano intendere i 'colonnelli', non siamo ovviamente interessati" .

 

 

Ufficio Stampa

06.48.83.694

In Toscana al via il primo sistema informativo sociale

Sanità, in Toscana al via il primo Sistema informativo sociale
Fondo per la non autosufficienza: le liste di attesa e i costi si controllano ora sul web
 
Nasce in Toscana uno strumento web per monitorare, verificare e ottimizzare in tempo reale, la pianificazione degli interventi per le persone non autosufficienti e per offrire ai cittadini garanzia di risposte in tempi brevi. L'ha sviluppato la Regione Toscana in collaborazione con Uncem regionale (Unione nazionale comuni comunità enti montani) e con le Società della Salute pilota: si tratta del primo esempio di sistema informativo sociale in Toscana e di uno dei più avanzati a livello nazionale.
 
L'applicazione, rivolta agli addetti ai lavori e presto disponibile sull'intero territorio regionale, riesce a monitorare in tempo reale le liste di attesa per tipologia di prestazio! ne e con sente di seguire come vengono utilizzate le risorse del servizio. Con il supporto di una serie di schede sarà possibile rilevare numero e tipologia di segnalazioni pervenute al PUA (Punto unico di accesso), tipologia ed entità dei costi di ogni singola prestazione, numero di utenti rispetto ai servizi erogati. 
 
«Il protocollo tra Regione, Uncem e neonate Società della Salute – spiega il vicepresidente della Regione Federico Gelli – prevede che, proprio a partire dalle prestazioni relative alla non autosufficienza, le Società della Salute sperimentino, prime in Italia, l'integrazione elettronica della Carta Sanitaria con la Cartella Sociale del cittadino».  Da ora alla fine del 2009 il nuovo Piano Sanitario Regionale comprende infatti l'attivazione della Cartella Sociale e la sua integrazione con la Carta Sanitaria elettronica.
 
Il nuovo Piano Sanitario Regionale parla di una sanità di iniziativa, che intercetta e va incontro ai bisogni delle fasce più deboli della popolazione. E anche lo strumento per il monitoraggio web del Fondo di non autosufficienza va in questa direzione, consentendo di valutare tempestivamente l'efficacia degli interventi a favore delle persone non autosufficienti, e quindi migliorarne costantemente la q! ualit&ag rave;.
 
L'impegno è quello di ampliare i servizi per gli anziani e i non autosufficienti, che oggi trovano una risposta solo parziale: in Toscana ci sono 40 mila anziani non autosufficienti gravi.  L'obiettivo rimane quello di annullare entro il 2010 le liste di attesa nelle residenze sanitarie assistite, potenziando i servizi domiciliari. E' prevista inoltre l'istituzione di un apposito Fondo senza fare ricorso a nuove tassazioni. La Regione provvederà a ripartire il Fondo tra le 34 zone-distretto in base a criteri oggettivi; saranno poi le Società della Salute o le Asl a gestire le risorse con una contabilità separata.

Cenni sulla normativa della trasparenza bancaria ed il prospetto Esis

Con questo articolo cercheremo di analizzare la materia
inerente la trasparenza bancaria ed il codice di condotta
relative alle proposte di mutuo. In tale ambito nel 1997 la
commissione Europea emanava un codice di condotta europeo,
al quale molte banche europee e la totalità delle banche
italiane aderirono e tuttoggi questo codice è ancora in
vigore. Tale codice di condotta conosciuto come <a
href="http://prospinformativo.altervista.org/">prospetto
informativo Esis</a> è costituito da 15 punti salienti, in
cui il cliente può preventivare il mutuo in tutti i suoi
aspetti, permettendo di raffrontare tutte le offerte di
mutuo. Nel prospetto informativo Esis vengono illustrate per
prima cosa la banca mutuante, la tipologia del prestito, il
tasso di interesse applicato alla proposta di mutuo,
taeg,importo della somma erogabile, il periodo di
ammortamento con relativo importo delle rate e frequenza di
pagamento, inoltre vi sono riportati tutti i costi
concernenti le spese di istruttoria ed accessorie, le regole
per l'estinzione ed gli indirizzi delle autorità
preposte per la raccolta delle domande di eventuali reclami.
Ricordiamo inoltre che le banche a seguito di una raccolta
di domanda di mutuo, hanno l'obbligo di presentare un <a
href="http://prospinformativo.altervista.org/foglio-informativo/">foglio
informativo banca</a>, nel quale a differenza dell'esis,
vengono specificate quelle voci riguardo i dati identificati
della banca mutuante, tutti i rischi collegati
all'operazione di erogazione del credito, i costi massimi
legati al finanziamento ed una legenda dei termini più
tecnici utilizzati nel foglio informativo. Anche Ufficio
cambi italiano ha introdotto tre anni fa una normativa sulla
trasparenza a riguardo l'attività dei mediatori
creditizi. Con questa normativa, si è cercato di tutelare
gli interessi del cliente, obbligando i mediatori nel
svolgere la loro attività in maniera più altamente
professionale e trasparente. Ricordiamo ad esempio che tale
<a
href="http://prospinformativo.altervista.org/normativa-trasparenza-mediatori/">normativa
trasparenza mediatori</a> prevede che tali soggetti debbano
consegnare sempre copia del contratto di mutuo al cliente,
obbligatoriamente se operanti fuori sede ed in sede solo a
richiesta , tuttavia tale normative e codice deve essere ben
visibile all'interno degli Uffici. Inoltre sulla normativa
di trasparenza di mutuo, deve essere riportato chiaramente
l'importo dovuto a seguito dell'attività di
mediazione, e tutte quelle voci di spese a carico del
cliente.
Approfittiamo con questo articolo di ricordare sempre che
è buona usanza, prima di procedere ad una stipula di
contratto di mutuo, di leggere attentamente i vari prospetti
e fogli informativi in particolare nei capitoli di spesa e
costi, per paragonarli con altre proposte di diversi
istituti bancari, questo per orientarsi al meglio per una
scelta più consona e matura.

A cura di Cotesta Zani, ulteriori informazioni sulla <a
href="http://www.prestito-personale.net/mutui/prospetto-informativo.aspx">normativa
trasparenza banca</a>

giovedì 24 luglio 2008

A FABRIZIO FRIZZI premio di solidarietà dai bambini dell'AGe

 
 
 

COMUNICATO STAMPA

 

 

A FABRIZIO FRIZZI PREMIO

DI SOLIDARIETA' DAI BAMBINI DELL'AGe AULLA

 

 

Da presentatore a premiato: un girotondo di bambini travolgerà un ignaro Fabrizio Frizzi nella serata conclusiva della XIII edizione del Premio Lunezia, che si celebrerà ad Aulla sabato 26 luglio prossimo. Un gruppo di bambini dell'AGe, dopo aver improvvisato un girotondo con il conduttore televisivo, gli offrirà in dono un mosaico della Brunella, la fortezza che domina il noto centro della Lunigiana. E insieme al mosaico, un bellissimo disegno fatto da loro e il cappellino dell'AGe, per essere ancora una volta bambino insieme a loro.

 

Saranno così proprio i più piccoli a rendere omaggio al simpatico presentatore per il suo impegno a favore dell'infanzia. Senza clamore, com'è il suo stile, Frizzi è infatti da anni testimonial e promotore di DIMOS (l'Associazione italiana per la donazione di midollo osseo, già ADMO) e lui stesso è stato donatore, salvando la vita di una bambina affetta da una grave patologia.

 

Da sempre impegnato in iniziative solidali volte al mondo dell'infanzia, l'artista romano ha partecipato a 'Stars for children', 'Trenta ore per la vita', 'Il derby del cuore', 'Premio UNICEF', 'Progetto Ospedale senza dolore', 'Telethon', eventi nazionali finalizzati alla raccolta di fondi per la ricerca e alla sensibilizzazione sulle tematiche infantile.

 

Il presentatore televisivo, divenuto famoso con 'Tandem' e 'Pane e marmellata', è stato inoltre estensore, con Fiorello, Laura Pausini, Piero Angela e tanti altri personaggi famosi, de ' Il mondo dei contrari', un libro, promosso dall'Associazione 'Trenta Ore per la Vita Onlus' in collaborazione con VIS (Volontariato Internazionale per lo Sviluppo) e il Segretariato Sociale RAI, i cui fondi raccolti andranno a sostenere un importante progetto in Africa, la 'Cité des Jeunes', centro di accoglienza e formazione per giovani orfani di guerra ed ex bambini soldato.

 

Per tutte queste motivazioni, i bimbi dell'Associazioni Genitori 'Alice e Flavio' di Aulla lo premieranno sabato sera. "Un premio speciale- sottolinea la presidente dell'A.Ge. aullese, Marina Pratici- per un persona speciale. Della quale è giusto valorizzare la dimensione umana e l'impegno in prima persona per la tutela dei diritti dell'infanzia".

 

Il Premio Lunezia, prestigioso riconoscimento per il valore musical-letterario delle canzoni italiane, ha visto negli anni calcare il suo palcoscenico artisti famosi come Fabrizio de André, Mogol, Anna Oxa, Vasco Rossi e tanti altri ancora. La serata conclusiva del Premio Lunezia, che anche quest'anno porterà sul palco aullese grandi nomi dello spettacolo (Negramaro, Elio e le Storie Tese, PFM, Isa, Aida Satta Flores, Paolo Vallesi, L'Aura, Roberto Santoro, Niccolò Agliardi), si aprirà così con un invito alla solidarietà, guardando ai protagonisti del futuro, i bambini.     

 

 

Addetto Stampa:

Rita Manzani Di Goro

Cell: 328 8424375 – addettostampa@agetoscana.it

Fregene: si dona il sangue al mare

 

COMUNICATO STAMPA

Facciamo il pieno... di sangue


Domenica 27 giugno
presso la
Stazione di servizio IP
viale Castellammare 57
Fregene


L'Associazione Donatori e Volontari Personale Polizia di Stato (ADVPS) ONLUS, con il patrocinio del Comune di Fiumicino e della Pro Loco Fregene Maccarese organizza una giornata di donazione di sangue. L'autoemoteca sarà parcheggiata in un luogo un po' inconsueto, la stazione di servizio IP di via Castellammare 57 a Fregene. Un modo originale per sottolineare lo slogan della giornata che è "Facciamo il Pieno di sangue" per richiamare, ancora una volta, l'attenzione l'ADVPS ONLUS, dà il via ad una nuova campagna di donazione sangue e al tempo stesso pone l'accento sulla carenza di sangue che, soprattutto nei mesi estivi, fa parlare di vera e propria emergenza.   Un mese fa l'associazione aveva organizzato, sempre nel comune di Fiumicino, un'altra giornata nella quale si invitavano i cittadini a donare il sangue prima di andare al mare. Ora, per raggiungere chi al mare è già andato, e non dimenticare chi invece è in ospedale, in attesa di una trasfusione, l'ADVPS ONLUS porta l'autoemoteca al mare.  L'invito di venire a donare il sangue è rivolto a tutti i cittadini in buona salute e di età compresa tra i 18 e i 65 anni, il cui peso corporeo non sia inferiore ai 50 Kg. 


La mattina del prelievo ricordiamo che è necessario presentarsi a digiuno; è possibile bere un caffè, un the o un succo di frutta, ma non ingerire latte né cibi solidi, inoltre,bisogna essere in buona salute e non avere assunto farmaci nei giorni precedenti la donazione. Il prelievo non dura più di 15 minuti e consiste nella raccolta di una modesta quantità di sangue e viene utilizzato materiale rigorosamente sterile e monouso. Come sempre sul sangue donato verranno effettuati accurati ed approfonditi esami, che verranno inviati anonimamente presso l'indirizzo fornito dal donatore, garantendo anche un'azione di medicina preventiva.


L'invito che ADVPS-ONLUS rivolte ai cittadini non è solo quello di venire a donare in quest'occasione, ma far si che questa diventi una sana abitudine. Il sangue non si crea in laboratorio, l'emergenza sangue si può superare solamente con l'aumento dei donatori abituali.


L'ADVPS-ONLUS ringrazia la Pro Loco Fregene Maccarese, la Farmacia Spada Dr C. Sabbatini Snc, Fiumicino On-line.


Per maggiori informazioni: +39.339.113.60.30 – info@advps.com www.advps.com

Ufficio stampa Advps-Onlus: ufficiostampa@advps.com
Simonetta Clucher - Tel. 349.0690047 - Bonacci Manuela - Tel. 338.9407254




 

Oltrenatura, 1' rassegna di eventi naturalistico-culturali in Oltrepò Pavese

Oggi sul portale di promozione turistica dell'Oltrepò Pavese OltrepEAT abbiamo aggiunto la rassegna "Oltrenatura", organizzata dallo Studio Selva presso il Giardino botanico alpino di Pietra Corva di Romagnese in Oltrepò Pavese.
La rassegna di eventi naturalistico-culturali, prevede tre domeniche aperte al pubblico, il 13 Luglio, il 10 Agosto e il 21 Settembre, durante le quali si svolgerà una visita guidata a tema, ogni volta diverso, che terminerà nell'angolo del Giardino botanico alpino di Pietra Corva dedicato al laboratorio con mostra e una dimostrazione pratica inerente al tema della giornata.
La visita al Giardino botanico alpino di Pietra Corva avrà durata di circa un'ora e mezza, mentre il laboratorio di circa trenta minuti.
Entrambe le attività saranno svolte sia al mattino che durante il pomeriggio.
Inizio del percorso guidato alle ore 10,00 e alle ore 15,00. Non è richiesta prenotazione.
La rassegna è proposta e sponsorizzata dalla Provincia di Pavia, Ufficio Riserve naturali, organizzata dallo studio naturalistico Selva.
Gratuito, con biglietto d'ingresso al giardino (2 euro, 1 euro per minori di anni 14).

Tè e caffè d'estate come d'inverno ma non solo...

Arrivano i mesi più caldi dell'anno e la voglia di bevande sane e fresche si fa sentire più del solito.

Se nel periodo invernale optiamo per cibi sostanziosi, cotti, lavorati, a cui affianchiamo oltre all'indispensabile acqua, bevande quali vino o birra per poi chiudere i pasti con un buon caffè, nei mesi estivi l'alimento principale diventa oltre al pesce una veloce e ricca insalata di fresche verdure anche prelevate da distributori automatici sparsi in ogni angolo di uffici ed enti pubblici.

Il caldo richiama la voglia di bevande dissetanti fra cui non manca mai la famosa coca-cola, ma molti prediligono bibite più naturali ed è per questo che il tè è molto apprezzato, si beve freddo, magari con ghiaccio e limone e nelle sue tante varianti dal gusto alla pesca al tè verde, fino ad arrivare ai più ricercati infusi al mirtillo o ai frutti tropicali, molto apprezzati anche caldi, come gustose tisane. Il tè freddo nei suoi tanti gusti, si trova già pronto ormai commercializzato da quasi tutte le principali distributrici di acque minerali, ma è altrettanto comodo prepararlo a casa con le miscele già pronte, solubili all'istante oppure selezionato da un distributore di bevande automatico.

Se il tempo per la pausa caffè non manca mai, d'inverno come d'estate, se rimane l'abitudine di berlo a fine pasto o durante il giorno per un momento di carica in più, negli ultimi anni sono nate anche molte gustose varianti che lo rendono ingrediente protagonista e permettono una dolce pausa in ogni momento della giornata. Così si trova il semplice caffè freddo o la granita al caffè fino al cosiddetto “marocchino” freddo o caldo dove con il caffè unito al latte e al cioccolato si scoprono nuovi sapori giocando con l'accostamento caldo e freddo.

Queste ultime tendenze sono analizzate dai produttori distributori automatici, che propongono soluzioni sempre più avanzate per offrire nuove bevande e fanno in modo di far avvicinare al caffè anche coloro che preferiscono altro ed in questo modo ne riscoprono l'aroma e sapore. Vino o birra sono sempre apprezzati e se è consueta abitudine, affiancare un vino adatto al cibo che si sta consumando, per la scelta della birra si sceglie spesso la qualità che piace di più.

Quando si è a cena con amici, l'accoppiata pizza e birra o coca-cola, in vacanza come durante una cena di lavoro, è sempre valida.
Molte sono quindi le bevande che accompagnano le ore della nostra giornata, magari iniziamo con un caffè alla mattina e finiamo con una calda tisana la sera. Ogni momento del giorno trova il suo gusto con una bevanda diversa, calda e delicata o fredda e pungente, la scelta c'è per tutti e ognuno può trovare il sapore giusto per sedare la sua sete.

A cura di Michele De Capitani
Prima Posizione Srl – Indicizzazione su Google

COMUNICATO STAMPA ON.FIORE

FORZA NUOVA
COMUNICATO STAMPA
 
OGGETTO:Fiore (FN): Governo fallimentare sotto aspetto immigrazione e campi rom, Forza Nuova unico movimento di difesa nazionale
 
 
Si è concluso il processo nei confronti degli imputati coinvolti nell'operazione «Fiori nel fango», un'inchiesta che ha sgominato una banda che costringeva bambini rom a prostituirsi.
La rete di pedofili ha abusato di almeno 200 bambini tra gli 8 e i 14 anni.
L'Onorevole Roberto Fiore, Segretario di Forza Nuova, fa sapere sdegnato: "la nostra analisi ancora una volta è stata puntualissima ed in tempi non sospetti. I bambini rom sono coinvolti in un racket sistematico di massa a cui sottostanno grazie alla complicità ed alla diffusa immoralità che vige come legge nei campi nomadi, e contro la quale il centro destra sta usando guanti di velluto. " continua: "ci tengo a ricordare che questo Governo ha ottenuto il consenso grazie a due principali temi: quello della promessa lotta all'immigrazione e quello dell'opposizione al dilagare dei campi rom. Fino ad oggi, non è stato espulso un solo clandestino e di campi rom ne sorgono a profusione. Nel frattempo che il Governo decide cosa e come fare, i piccoli rom continuano a subire abusi ed i clandestini continuano a delinquere o uccidere. L'ultimo esempio è quello del moldavo formalmente espulso dall'Italia, che girava libero di investire i nostri giovani per le strade di Roma. Segnale che i buoni propositi sono già stati traditi e trasformati in aria fritta." chiosa Fiore: "all'Italia serve una fermezza di polso ed un coraggio di cui questo Governo è privo, essendo diviso sui grandi temi e frenato da un buonismo da cui Forza Nuova non è contagiata. Pertanto, a tutti gli italiani dico: l'unica forza che può e vuole contrastare il problema rom ed immigrazione, siamo noi. "
 
 
FORZA NUOVA
UFFICIO STAMPA
VIA CADLOLO 90
00165 ROMA
tel 0635348636

Carrugi del Vino: ritorna l'appuntamento alla scopertadei vitigni del Ponente Ligure

 

 

 

 Torna "Carrugi del vino"
Cantine ma anche ristoranti, enoteche e wine bar
per promuovere e valorizzare le produzioni vinicole
della provincia di Imperia.


Torna "Carrugi del Vino - Piccole e grandi cantine aperte sino a notte nella terra del prodotto tipico", l'appuntamento estivo alla scoperta delle produzioni vinicole tipiche del Ponente Ligure.
Giunto alla terza edizione, l'evento si svolgerà giovedì 7, venerdì 8 e sabato 9 agosto sul tutto il territorio della provincia di Imperia. Novità della terza edizione di Carrugi del Vino è il coinvolgimento dei ristoranti, delle enoteche e dei wine bar che proporranno per tre giorni degustazioni delle cinque produzioni enologiche imperiesi in abbinamento a piatti e ricette tipiche. Non solo cantine aperte quindi, dove poter conoscere e apprezzare vini d'eccellenza come Pigato, Vermentino, Rossese, Ormeasco e Dolceacqua. Carrugi del Vino è un marchio della CIA - Confederazione Italiana Agricoltori di Imperia che, grazie alla collaborazione della Confesercenti e al sostegno della Camera di Commercio Industria e Artigianato della Provincia di Imperia, si arricchisce di luoghi e di momenti per meglio valorizzare i prodotti del territorio.

L'appuntamento è fissato per giovedì 7, venerdì 8 e sabato 9 agosto presso gli esercizi convenzionati che hanno aderito alla manifestazione e che proporranno menù e degustazioni abbinate ai vini prodotti dalla Cantine dei produttori associati ad un prezzo promozionale. Sabato 9 agosto inoltre dalle ore 16.00 alle ore 24.00, presso i produttori di vini tipici della Provincia di Imperia sarà possibile degustare e visitare le cantine ove avvengono le produzioni D.O.C. per scoprire e conoscere i segreti che rendono prestigiosi i cinque vitigni.

Far scoprire o riscoprire vini d'eccellenza come Pigato, Vermentino, Rossese, Ormeasco e Dolceacqua, favorendo anche il connubio fra turismo e valorizzazione del territorio, come asse portante di uno sviluppo che vuole far diventare l'entroterra, i suoi sapori e le sue tradizioni, parte principale dell'offerta turistica del Ponente Ligure è l'obiettivo di Carrugi del Vino.

Per ulteriori informazioni stampa:
Ufficio Stampa "Carrugi del Vino"
FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI
Elisa Giaccardi
Alessandra Giussani
ufficiostampa@fcea.it
Tel. +39.0184.66.15.87  Fax +39. 0184.66.86.28
Corso Matuzia 13 - 18038 Sanremo (IM) Italy
www.fcea.it
 


E' già nei negozi il nuovo FLY MAG!

E' già nei negozi il nuovo FLY MAG!

E' uscito solo da qualche giorno il nuovo numero di Fly Mag (myspace.com/flymagazine2007), l'unico free press nazionale di musica DANCE che potete trovare nei negozi di dischi, nei locali più cool e nei negozi d'abbigliamento. Ma essendo un giornale di settore, Fly Mag è rivolto soprattutto alle case discografiche (indie e major), ai djs, ai produttori e ai media nazionali (televisivi e radiofonici), dove arriva con cadenza mensile grazie a Global Net, Audioglobe, Level One, Disco Inn Modena, Nika Music Store e Self.

Su questo numero:

IL DJ DEL MOMENTO: Eddie Thoneick (Leonardo Filomeno)

ABOUT HOUSE MUSIC: Martin Solveig (Leonardo Filomeno)

DANCE AROUND THE WORLD: T2 (Leonardo Filomeno)

ABOUT TRANCE: Glenn Morrison (Leonardo Filomeno)

FLY CHARTS (Cixxx J, Leonardo Filomeno, Mikodj)

DANCE REVOLUTION (Albertino)

SPECIALE ANNI 90: Regina, la voce di Markette (Alessio Primavesi)

I DISCHI DEL MESE (Luca Giampetruzzi, Leonardo Filomeno)

FLY NEWS (Luca Giampetruzzi, Leonardo Filomeno)

IL LOCALE DEL MESE: Sohal (Tommy Totaro)

THE BUZZ (Daniele Mad)

IL DJ E' DONNA: Il suono di Katrina (Lorenzo Tiezzi)


Leonardo Filomeno

Giornalista freelance /produttore/radio Dj

Msn:
LFexperience@hotmail.it

Web:

www.myspace.com/leonardofilomeno

www.myspace.com/flymagazine2007









Windows Live Messenger Fatti ri…conoscere! Crea e scambia i biglietti da visita di Messenger!

A Torino il Forum Sbilanciamoci!

Comunicato stampa campagna Sbilanciamoci!
Ufficio stampa e comunicazione a cura di Agenzia Metamorfosi
http://www.metamorfosi.info | agenzia@metamorfosi.info | 338/6250252


A Torino dal 4 al 6 settembre la VI edizione del Forum di Sbilanciamoci!
Un bel lavoro! Torna 'L'impresa di un'economia diversa'
Protagonisti i diritti dei lavoratori: 50 relatori, sei plenarie e 10 workshop


"Un bel lavoro - Diritti, economia di giustizia, imprese responsabili", è questo il titolo del Forum 'L'impresa di un'economia diversa' che si terrà a Torino dal 4 al 6 settembre organizzato dalla campagna Sbilanciamoci! Il Forum delle 50 organizzazioni aderenti alla campagna - che ormai da sei anni si confronta a distanza con il Meeting confindustriale di Cernobbio - quest'anno si concentra sul tema del lavoro e su un modello di sviluppo fondato sulla precarizzazione, l'assenza di diritti, lo sfruttamento delle risorse umane e naturali.

Bassi salari, sicurezza sempre meno garantita, precarietà diffusa, erosione dei diritti sociali, delocalizzazioni e nuove povertà sono i temi affrontati nelle sessioni di lavoro che avranno luogo a Mirafiori, luogo simbolico dello sviluppo centrato sull'automobile, energivoro e sull'utilizzo dissennato di una risorsa sempre più scarsa come il lpetrolio. La critica di Sbilanciamoci! all'attuale sistema economico è ricca anche di proposte, figlie di un decennio di impegno sul fronte dell'ambiente, della pace e dei diritti; il Forum consegnerà infatti al Governo Berlusconi una proposta per la Finanziaria 2009 basata su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità, con al centro i diritti sociali.

Torino è la città delle grandi fabbriche e dell'automobile, ma anche degli incidenti sul lavoro come è il caso della Thyssenkrupp. Il capoluogo piemontese rappresenta il luogo ideale per una riflessione sul sistema delle imprese, sul modello di sviluppo e sul mondo del lavoro, temi che da anni sono al centro dell'impegno della campagna Sbilanciamoci!

Il Forum 'Un bel lavoro' si tiene alla Cascina Roccafranca (Mirafiori Nord) e prevede la presenza di oltre 50 relatori italiani e stranieri che interverranno in sei sessioni plenarie e dieci gruppi di lavoro tematici. Una sessione di quest'anno - dedicata al tema delle 'nuove solidarietà' - viene organizzata in collaborazione con FIOM e FIM e prevede la partecipazione di delegati sindacali dal Brasile, dalla Serbia, dalla Turchia, dalla Polonia: laddove i temi della delocalizzazione della produzione e delle politiche delle multinazionali, e i diritti dei lavoratori si intrecciano con quello delle popolazioni e dei territori oggetto delle nuove politiche di sviluppo industriale e delle politiche neoliberiste.

---------------------------------------------------------------

Informazioni
338/7718111 - http://www.sbilanciamoci.org - forum@sbilanciamoci.org
Iscrizioni al Forum: http://www.sbilanciamoci.org/index.php?option=com_iscrizione

---------------------------------------------------------------

Sponsor del Forum per un'economia diversa
Arcoiris TV - La televisione su internet
Valori - Mensile di economia sociale e finanza etica

INVITO - DOMANI a Fontana di Trevi 12 bambole per Joià

Invito alla stampa

12 bellissime "bambole" per il calendario di Joià.

Il 25 luglio a Fontana di Trevi la sessione fotografica aperta ai giornalisti ed ai curiosi.

 

Una calendario diverso dagli altri, ma non per questo meno intrigante: 12 bellissime modelle di livello internazionale, delle vere e proprie "bambole", una per ogni mese, coperte solo da una sottile patina da grattare via. Un "gratta e guarda" destinato a divertire ma anche a mettere in risalto la bellezza delle 12 ragazze che parteciperanno al progetto di Joià, agenzia innovativa di spettacolo e management.

La presentazione alla stampa avverrà in modo altrettanto innovativo e divertente: una sessione fotografica del calendario sarà svolta in pubblico il prossimo 25 LUGLIO alle ore 12,30 a Fontana di Trevi. Tutte le 12 bellezze mozzafiato saranno presenti, insieme ai fotografi ed alla direttice di Joià Giovanna Iafrate. Gli amici giornalisti avranno così occasione di conoscere i dettagli del progetto e di fare due chiacchiere con le 12 bambole… con qualche piccolo fuori programma.

Alle ore 13,30 i giornalisti sono inoltre invitati a partecipare ad un aperitivo.

Per gli accrediti: a.maola@ippogrifogroup.com
 
Ufficio stampa
Alessandro Maola
T. 339.233.55.98


Un mare di incontri su HappyIsland, la tua nuova isola felice del web!

Chi approda su HappyIsland entra in un mare di opportunità: incontri, scambi di idee, confronti con consulenti (nutrizionisti, psicologi..), casting, viaggi...

L'isola che non c'era, da oggi sul web come nuovo social network. La filosofia di HappyIsland è quella di un portale rivoluzionario che riunisce tutto il meglio del web per la socializzazione.

Sei un artista e vuoi far apprezzare le tue qualità? Un ampio spazio è dedicato alla ricerca di talenti e professionisti dello spettacolo aspettano di vedere le tue abilità!

Sei a piedi per le vacanze e non hai ancora organizzato nulla? HappyIsland fa incontrare chi desidera organizzare un viaggio, anche all'ultimo minuto!

Cosa aspetti a barattare quel bizzarro regalo della zia che hai nascosto nell'armadio? C'è un mercato di oggetti curiosi e strampalati tra cui scegliere..

E magari, perchè non cercare nuove amicizie con persone che abitano sull'isola felice?

Le giornate su HappyIsland offrono un mare di opportunità, dal divertimento alla consulenza di professionisti, dalla chat alla condivisione con nuovi amici. Presto sarete invitati a feste indimenticabili, cosa aspettate ad esplorare da costa a costa l'isola più felice del web?

 

 

 

mercoledì 23 luglio 2008

Nasce Roadsharing.com, l'autostop ai tempi del web2.0

Nasce Roadsharing.com, l'autostop ai tempi del web 2.0

Nasce Roadsharing.com ovvero l'autostop ai tempi web 2.0. Un sito internet in quattro lingue che innova il modo di spostarsi strizzando un occhio al portafoglio e l'altro al turismo sostenibile. Al centro dell'iniziativa le nuove tecnologie di condivisione web, utili nel mettere in relazione diretta chi naviga su internet e ha interessi comuni, in questo caso la destinazione di un viaggio, di una vacanza, e perché no, del posto di lavoro.

Un modo economico ed ecologico per spostarsi con l'obiettivo di far incontrare la domanda e l'offerta di 'passaggi', è questo l'obiettivo di Roadsharing.com: chi offre un passaggio si registra con i propri dati sul sito inserendo luogo di partenza e di arrivo, che verranno georeferenziati grazie alle mappe di Google, e resta in attesa di chi il passaggio verso quella destinazione, o comunque di un luogo lungo il tragitto, lo cerca. A sua volta quest'ultimo può inserire il percorso desiderato e attendere una proposta di passaggio on line. Quando un utente trova un percorso interessante può contattare l'inserzionista, sarà RoadSharing ad inoltrare la comunicazione stabilendo così il contatto fra i futuri compagni di viaggio, il tutto senza pagare un euro per il servizio ottenuto.

Grazie all'abbinamento con GoogleMaps le ricerche vengono fatte in base alle coordinate geografiche permettendo di trovare passaggi con partenza ed arrivo vicini a quelli ricercati aumentando così le possibilità di incontro. Alcuni esempi reali? Il Verona-Malaga previsto per l'11 agosto, 2.124 chilometri da condividere con chi vuol andare in Andalusia e ha trovato il volo low cost pieno, oppure da Roma ad Amsterdam il 6 agosto, 15 ore da passare in compagnia, fino ad arrivare ai viaggi più rapidi come il Siena-Piombino di 112 chilometri o il Barletta-Canosa di soli 22.
 
Roadsharing.com è stato pensato e realizzato dalla fiorentina WebDev.it, una web agency costituita da un gruppo di programmatori fiorentini attenti alle dinamiche sociali e all'impatto dei trasporti sul riscaldamento terrestre. Stanchi di vedere per le strade automobili con dentro solo una persona hanno prima sperimentato l'idea con il sito Viavai.it, e oggi, grazie alla dote di oltre 20.000 utenti e 35.000 viaggi 'condivisi' alle spalle, hanno raffinato il progetto grazie all'evoluzione della tecnologie.

Info e viaggi su http://www.roadsharing.com

 

Un esperto sempre al tuo fianco anche nel mese di agosto per risolvere ogni problema di blocco del tuo pc.

Attendere l' arrivo di un tecnico non è più necessario: Primo Soccorso PC risolve i vostri problemi con un click!

Senza limiti di territorio, un tecnico da remoto (tramite internet), potrà risolvere qualunque vostro problema software in tempo reale a costi estremamente contenuti.
Il servizio è rivolto a chiunque: privati, professionisti ed aziende.
I servizi di assistenza online vengono effettuati da un centro dove operano specialisti dedicati al pronto intervento e alla diagnostica dei problemi che si possono riscontrare quotidianamente utilizzando un pc.
Primo soccorso PC può darvi un aiuto immediato intervenendo sul pc tramite l'assistenza remota, rispettando la vostra privacy e la sicurezza dei vostri dati.
Primo soccorso PC è una iniziativa di Matrix Informatica, leader in Italia per l'assistenza online.

Per saperne di più vai sul sito
www.primosoccorsopc.it
Puoi contattarci anche ora utilizzando la live chat al seguente link:
http://www.matrixinformatica.it/index.php/livechat.html
Matrix informatica servizi innovativi
Primo soccorso pc, quando la tecnologia ti diventa amica!


Venerdì a Fontana di Trevi 12 bambole per Joià

Invito alla stampa

12 bellissime "bambole" per il calendario di Joià.

Il 25 luglio a Fontana di Trevi la sessione fotografica aperta ai giornalisti ed ai curiosi.

 

Una calendario diverso dagli altri, ma non per questo meno intrigante: 12 bellissime modelle di livello internazionale, delle vere e proprie "bambole", una per ogni mese, coperte solo da una sottile patina da grattare via. Un "gratta e guarda" destinato a divertire ma anche a mettere in risalto la bellezza delle 12 ragazze che parteciperanno al progetto di Joià, agenzia innovativa di spettacolo e management.

La presentazione alla stampa avverrà in modo altrettanto innovativo e divertente: una sessione fotografica del calendario sarà svolta in pubblico il prossimo 25 febbraio alle ore 12,30 a Fontana di Trevi. Tutte le 12 bellezze mozzafiato saranno presenti, insieme ai fotografi ed alla direttice di Joià Giovanna Iafrate. Gli amici giornalisti avranno così occasione di conoscere i dettagli del progetto e di fare due chiacchiere con le 12 bambole… con qualche piccolo fuori programma.

Alle ore 13,30 i giornalisti sono inoltre invitati a partecipare ad un aperitivo.

Per gli accrediti: a.maola@ippogrifogroup.com
 
 
Ufficio stampa
Alessandro Maola
T. 339.233.55.98

Consigli utili sulla rigenerazione delle cartucce di stampa

Per risparmiare qualche euro, nel caso di aziende anche qualche centinaia di euro, ogni anno è consigliabile rigenerare le proprie cartucce di stampa direttamente con infiltrazioni di inchiostro.

In questi termini, visto che l'utilizzo di una stampante è un'azione quotidiana, sia che si tratti di stampanti a getto di inchiostro sia di stampanti laser colori, il cambio delle cartuccie/toner è praticamente pari al costo della stampante stessa.

Proprio per ovviare a questo costo di produzione, ormai da qualche hanno è esplosa la tecnica di rigenerazione delle cartucce che permette di introdurre all'interno delle stesse una dose di inchiostro liquido in grado di far tornare a nuova vita la cartuccia. Naturalmente il kit di generazione pare molto conveniente in quanto ha un costo di molto inferiore all'acquisto di una nuova cartuccia e può essere riutilizzato per molteplici occasioni.

Però, andando in profondità nell'argomento, non possiamo limitarci ad osservare puramente il lato economico della questione, ma dobbiamo approfondire ogni aspetto di queste pratiche.

A tal proposito, uno svantaggio del kit di rigenerazione è che questo introduce si inchiostro all'interno delle cartucce riportandole ad un livello iniziale, ma non ripara i danni che vengono generati dall'usura del prodotto stesso. Cosa che avviene invece per i prodotti rigenerati da professionisti ed esperti della rigenerazione.

Questo implica che la ricarica può essere effettuata solo un numero limitato di volte, naturalmente se l'usura non è eccessiva ed il processo di inserimento dell'inchiostro avviene a regola d'arte. Altro inconveniente non trascurabile è che durante la rigenerazione di un toner (per stampanti laser) può liberarsi nell'aria la polvere del vecchio toner oppure quella utilizzata per la rigenerazione: tale pulviscolo è ritenuto da molti inquinante e cancerogeno. Naturalmente, anche se gli inchiostri non sono naturali al 100%, i rischi per la salute sono di gran lunga inferiori.

Facendo un esempio pratico di rigenerazione dei cartucce per stampanti a getto di inchiostro, che potrebbero essere adagiate sui nostri arredamenti per ufficio, il primo ostacolo viene posto proprio dalla tipologia di inchiostro contenuta nel kit, infatti è compatibile solo con una tipologia di marca ed un modello preciso. Per tanto, non potremmo usare lo stesso kit per rigenerare stampanti di diverse marche/modelli.

Altro fattore negativo è che estraendo le cartucce ed aprendole per ricaricarle, è possibile che gocce di inchiostro cadano sulla scrivania (magari acquistata con le agevolazioni della legge lr22) macchiando documenti e mobili. Il liquido va versato con estrema attenzione e lentamente per evitare la creazione di bolle d'aria e disperdere l'inchiostro ovunque.

Un altro passaggio è quello di resettare la "memoria" della cartuccia, cancellando il numero di pagine che essa ha stampato. Per questo serve il "resetter" che normalmente non viene fornito col kit di rigenerazione (quindi va considerato anche questo costo aggiuntivo).

Una volta resettato il chip della cartuccia, e rimontata nella stampante la cartuccia rigenerata, è consigliabile effettuare l'azione di pulizia delle testine. Se la prima prova presenta alcune parti illeggibili o strisce bianche, occorre ripetere il ciclo di pulizia fino a quando non si raggiunge la qualità richiesta.

Il problema è che queste azioni generano un dispendio di inchiostro; per tanto alla fine dei conti bisogna considerare anche questi costi. Ed inoltre non è sicuro che l'operazione sia andata completamente a buon termine lasciando la stampante non in grado di effettuare stampe professionali. Quindi attenzione a valutare bene l'economicità della rigenerazione delle cartucce, soprattutto quelle a getto di inchiostro.

Articolo a cura di Michele De Capitani
Prima Posizione Srl - Cercare nuovi clienti

CUBA - Racconti e testimoni - Faustino Moriano Morales

Leggi i racconti (cuentos) Muendo el Manco  y Piernas de mujer oppure il testimonio El Chino de Manicaragua
Video testimonianze storia Cubana: attacco al treno blindato, guerra della baia dei porci (playa giron)  di Faustino che li ha vissute di prima persona e tanti altri.
Tutto su Myspace al link:

http://www.myspace.com/faustinomoriano 

martedì 22 luglio 2008

Invito Conferenza Stampa CAMPIDOGLIO: CONCERTO EVENTO PONTEFICE


 

INVITO CONFERENZA STAMPA




CAMPIDOGLIO



MARTEDI' 29 LUGLIO ORE 11



Presentazione del

CONCERTO EVENTO PONTEFICE

(6 agosto Castel Gandolfo – ingresso gratuito)



INTERVENGONO


IL VESCOVO SUA ECCELLENZA MARCELLO SEMERARO


IL VICESINDACO DI ROMA SENATORE MAURO CUTRUFO


L'ONOREVOLE LAVINIA MENNUNI

DELEGATO PER I RAPPORTI CON IL MONDO CATTOLICO


L'ONOREVOLE ANTONIO ZANON


IL DIRETTORE ARTISTICO M° ROSSANA TOMASSI GOLKAR






Segue buffet




Martedì 29, alle ore 11, presso la SALA DELLE BANDIERE, in CAMPIDOGLIO, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del CONCERTO EVENTO PONTEFICE in programma a Castel Gandolfo (piazza della Libertà) il 6 agosto.

Interverranno il Direttore Artistico, ideatore dell'evento, M° Rossana Tomassi Golkar, il Vescovo Sua Eccellenza Marcello Semeraro, il vicesindaco di Roma Mauro Cutrufo, l'Onorevole Lavinia Mennuni, Delegato del Sindaco per i rapporti con il mondo cattolico, l'Onorevole Antonio Zanon (della Commissione Cultura, Spettacolo e Sport alla Regione Lazio).

Seguiranno gli interventi del Sindaco di Albano, che darà importanti anticipazioni sulla stagione Sinfonica dell'Orchestra Sinfonica dell'Europa Unita, dei Sindaci di Castel Gandolfo, Genzano, Marino, di Ariccia e di quanti hanno reso possibile la realizzazione di un evento che intende essere il primo di una serie di concerti che porteranno la Grande Musica Sinfonica ai Castelli.


Presente anche il Presidente della BCC Castelli Romani, Domenico Caporicci, uno dei massimi finanziatori dell'evento.


Il Concerto, ad ingresso gratuito, intende rivolgere un saluto al Papa presente a Castel Gandolfo per le vacanze estive e intende essere un omaggio alla figura di Papa Paolo VI nel trentennale della sua morte avvenuta proprio a Castel Gandolfo il 6 agosto del 1978.


Sul palco l'ORCHESTRA SINFONICA DELL'EUROPA UNITA diretta dal Maestro Gerard Oskamp.

La OSEU, unitamente ai Kronstadt Philharmoniker, è il primo Organico Senior espressione d'Europa. Consta, infatti, di Professori italiani, tedeschi, francesi, olandesi, belgi, rumeni e russi, per la maggioranza prime parti appartenenti a Teatri d'Opera e ad Istituzioni Sinfoniche ben note nello scenario del Concertismo Internazionale. Al suo interno, inoltre, riserva ospitalità a Direttori d'Orchestra e Solisti imposti su scala internazionale.


La Conferenza stampa sarà occasione anche per la presentazione della Stagione Sinfonica della OSEU e del Gran Galà di Natale ad Albano e in Campidoglio.


Il Concerto gode dell'Alto Patronato e della Partecipazione Diretta della Presidenza della Regione Lazio,
della Partecipazione della Provincia di Roma, del Patrocinio del Comune di Roma, della Partecipazione del Comune di Albano, della Partecipazione del Comune di Marino.


A chiusura della conferenza sarà servito in buffet.


I signori giornalisti sono invitati ad intervenire e a confermare tramite email la loro partecipazione.




Capo Ufficio Stampa

Dott.sa Angela Iantosca

iantoscaangela@gmail.com

3381065420


Carlo Bevilacqua Indian Stills Dwarf Rajput at Host Gallery London for the Foto8 Summershow





Carlo Bevilacqua
Via G.Watt 14 20143 Milano +39 0289150490

________________________________________________

Visit and enjoy  the Carlo Bevilacqua Fine Art Photography  Website
www.carlobevilacqua.com


FESTA DELL'UNITA': ENRICO CAPUANO IN CONCERTO IL 25 LUGLIO

 


VENERDI' 25 LUGLIO



ENRICO CAPUANO

e la 

TAMMURIATAROCK 


ALLA


FESTA DELL'UNITA'


TERME DI CARACALLA

INGRESSO GRATUITO



Enrico Capuano prosegue il suo tour nelle piazze italiane dove presenta il suo ultimo lavoro "FUORI DALLA STANZA", uscito a marzo nei negozi di dischi e seguito dal video realizzato a Piazza Vittorio con Piotta.

 Oltre 50 concerti per parlare di integrazione, "mescolanze", superamento delle barriere a ritmo di rock popolare.

Venerdì 25, dalle 21,30, in concerto alle Terme di Caracalla nell'ambito della Festa dell'Unità.

Ingresso gratuito. Segue discoteca.


"Fuori dalla stanza" è la fotografia sonora di un percorso musicale che evidenzia la scelta di Enrico Capuano di "sposare" tematiche sociali e di impegnarsi contro ogni guerra. 

Sono da ricordare infatti, per quanto riguarda la sua attività live, i concerti tenuti in Iraq in prossimità del conflitto, il tour a Cuba e le performance a favore di numerose iniziative di solidarietà.


Il cd "Fuori dalla stanza" vede la partecipazione di Lucio "Violino" Fabbri nel brano "Mane", dei Vox Popoli, di Graziano Galatone e tanti altri. 

Il cd è pubblicato da Fermenti Vivi e distribuito dalla Venus.


Per saperne di più: www.myspace.com/enricocapuano


Per vedere il video, girato a Piazza Vittorio a Roma, cliccate su  http://it.youtube.com/watch?v=_-3B4-NlWGg


Disponibili foto, biografia, interviste, informazioni dettagliate sul cd ed il video



Le date del tour


18 luglio

Carpi (Mo)

Festa dell'Unità


19 luglio

Lugano in Teverina (Tr)

Festa della Birra



23 luglio

Falciano del Massico (Cs)

Festival Rock



25 luglio


Roma


Festa dell'Unità - Terme di Caracalla


ENRICO CAPUANO e i MAGHI DI OX. A seguire DJ SET: SKALIBUR


ORE 21.30 - INGRESSO LIBERO



31 luglio

Cassino Terme Varroniane

Eqofestival ( HYPERLINK "http://www.eqofestival.it/" \n _blankwww.eqofestival.it)



2 agosto

Civitavecchia

Al Goodbye



3 agosto

Montefalco (Perugia)

In concerto con Francesco Baccini e Dunia Molina

6 agosto

Pettorano sul Gizio (Aq)

Piazza



7 agosto

Alberobello

Piazza



8 agosto

Boiano (Campobasso)

Matese Friend Festival ( HYPERLINK "http://www.matesefriendfestival.it/" \n _blankwww.matesefriendfestival.it)



9 agosto

Acri (Cosenza)

Piazza


10 agosto

Krotone

Piazza


12 agosto

Pignola (Potenza)

Piazza


13 agosto

Rontodella (Mt)

Rockondella


14 agosto

Terlizzi (Ba)

Piazza


20 agosto

Arce (Frosinone)

Murata Street Festival


23 agosto

Valle Saccarda (Avellino)

Piazza


24 agosto

Trescore Balneario (Bergamo)

Festa birra ( HYPERLINK "http://www.festabirratrescore.it/" \n _blankwww.festabirratrescore.it)


30 agosto

Bari

Zona Porto


5 settembre

Riofreddo Festival Vino Veritas 

Riofreddo, ROMA


7 settembre

festa democratica a Fiano Romano (rm)


13 settembre

Roma

Manifestazione per Cuba e Fidelamo)

Festa Musica Birra




Ufficio Stampa

Angela Iantosca

3381065420

iantoscaangel@gmail.com





Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota