sabato 8 dicembre 2007

IMMACULATE collection Dj set... stasera per l'aperitivo al NoMI!

IMMACULATE COLLECTION dj Set...
Sabato 8 DICEMBRE

venerdì 7 dicembre 2007

Made in Italy: eccellenza nella produzione di distributore automatici

Nessun paese può competere con la "cultura" del caffé Italiana. Difatti, anche nel settore dei distributori automatici di bevande calde e caffé espresso, le aziende italiane si pongono come leader per qualità dei prodotti offerti al mercato internazionale e nell'inconfondibile gusto dell'Espresso Italiano da esse distribuito.

In effetti, il caffé espresso ci ha resi famosi in ogni angolo del pianeta, soprattutto là dove il caffé viene realizzato e servito molto lungo (proprio come in America). Questo perché la bevanda espressa conserva in se tutto il gusto e l'aroma dei chicchi di caffé tostato. In questi termini, anche negli uffici, istituti, strutture di accoglienza ed officine di tutto il mondo cresce, di anno in anno, la richiesta di distributori automatici di bevande calde di elevata qualità in grado di servire un prodotto autentico ed originale che trasmetta il profumo ed il calore che contraddistingue la nostra cucina.

Ma cosa s'intende per distributore automatico?

Il distributore automatico è una macchina che eroga, a pagamento, prodotti o servizi richiesti direttamente dal cliente finale. Come si intuisce, a differenza di un vero e proprio negozio, un distributore automatico di caffé non necessita di personale dedicato alla commercializzazione dei prodotti per cui può essere impiegato anche in assenza di personale oppure quando l'attività commerciale è chiusa. Inoltre, questa tipologia di prodotti, ha avuto parecchie applicazioni nel sociale, basti pensare a: scuole, industrie, ospedali, autogrill, etc.

Una piccola curiosità a riguardo

Si presume che il primo distributore automatico della storia sia stato progettato e costruito da Hero Tzebus in Alessandria d'Egitto nel lontano 219 a.C. che ideo un sistema autonomo per la distribuzione dell'acqua durante le cerimonie organizzate nei templi. La macchina, presentava al suo interno un meccanismo semplice ma allo stesso tempo geniale, difatti la distribuzione dell'acqua veniva azionata per mezzo di monete che, mediante il loro peso premevano su una leva che permetteva l'apertura di una valvola dal quale sgorgava una certa quantità d'acqua.

Situazione odierna e mercato

Oggi, come in ogni campo, la tecnologia ha permesso un'evoluzione del settore che permette ai distributori automatici, ormai, di vendere e commercializzare qualsiasi tipologia di snack, alimento e bevande. Inoltre negli ultimi tempi si è diffusa rapidamente la vendita distributori automatici di giornali e sigarette anche intelligenti, che in base a regole ed orari stabiliti distribuiscono i propri prodotti solo a determinate fasce di utenza, l'esempio calzante è quello dei distributori di sigarette che prima delle 21.00 richiedono l'inserimento del codice fiscale per poter accedere ai prodotti.

Con l'avvento della globalizzazione, le aziende Italiane specializzate nella produzione di distributori automatici pasti, stanno iniziando ad investire in Internet per promuovere la propria attività e far conoscere i propri prodotti in tutto il mondo.

In questi termini, il web si presenta come soluzione più immediata e globale per aggredire nuovi paesi e mercati, promuovendo il made in Italy in tutto il Mondo. Sempre e comunque.

A cura di Michele De Capitani
Prima Posizione Srl – Agenzia marketing online

comunicato stampa concerto di venerdi 14 dicembre al garage fdv di via italia Biella



da: Dina Pierallini <dina.pierallini@fastwebnet.it>

VENERDI' 14 DICEMBRE 2007 – AL "GARAGE" ORE 22:00 –

www.fdvmadeintaly.it

DOPO UNA PAUSA DI DUE ANNI RITORNA, CON UN NUOVO NOME UNA FORMAZIONE RIVISITATA ED UN REPERTORIO INEDITO, UNA TRA LE ROCK BAND PIU' SURREALI DEL PANORAMA MONDIALE.

"GLI ATTREZZI" SONO DIVENTATI "THE ATTREZZIS" MA CONTINUANO AD OSSERVARE CON IMPARZIALITA' ED UN PIZZICO DI CINISMO IL LATO TRAGICOMICO DELLA VITA DELL'ITALIANO MEDIO.

PER FARLO HANNO CREATO UN NUOVO GENERE CHE DEBUTTA IN ANTEPRIMA ASSOLUTA AL "GARAGE" : L'INDIPENDEm&NT ROCK !

AL RITMO (FOTTUTAMENTE ROCK'n'ROLL) DI ALCUNE DELLE PIU' NOTE HITS DEL SECOLO, IL PUBBLICO VIENE TRASPORTATO ATTIVAMENTE IN UNA SECONDA DIMENSIONE INTERPRETATIVA, LADDOVE SI SCOPRE CHE LE AFFINITA' TRA MONDI APPARENTEMENTE ALIENI SONO TUTT'ALTRO CHE CASUALI.

E' COSI' CHE, AD ESEMPIO, UN BRANO COME "SMELLS LIKE TEEN SPIRIT" DEI NIRVANA DIVIENE, NELLA VERSIONE DEI NOSTRI, IL GRIDO DISPERATO DI UN MARGARO CHE MALEDICE IL RITARDO DELLA CORRIERA, OPPURE "BORN TO BE WILD" DEGLI STEPPENWOLF, SI TRASFORMA NELL'INNO DEGLI ADEPTI AL PICK NICK A BORDO STRADA.

DAGLI "U2" AI "WHITE-STRIPES", DAI "JET" AI "WOLFMOTHER", NESSUNO ESCE ILLESO DALLA CONTINUA RIELABORAZIONE DEGLI "THE ATTREZZIS" PER UN CONCERTO CHE CAMBIERA' IL VOSTRO MODO DI ASCOLTARE I CLASSICI DEL ROCK E SOPRATTUTTO, VE LI ROVINERA' PER SEMPRE !


SU MODERATAMENTE.COM LETTERE INEDITE A BETTINO CRAXI




 

COMUNICATO STAMPA

 

SU MODERATAMENTE.COM

 

LETTERE INEDITE A BETTINO CRAXI

FASSINO: CARO BETTINO, MI SCUSO CON TE…

 

Ieri l'annuncio della creazione di un archivio online sul sito del Senato sullo storico segretario del Partito Socialista Bettino Craxi, oggi la rivista online 'Moderatamente.com', pubblica alcuni stralci del libro-intervista a Umberto Cicconi, fotografo e amico di Bettino Craxi per oltre 20 anni trascorrendo con lui gli ultimi sei anni ad Hammamet.

Il volume, che si annuncia esplosivo, contiene aspetti della vita privata e pubblica del leader socialista e dimostra che tutti, ma proprio tutti, avevano rapporti con lo statista.

E l'allora esponente del Partito Democratico della Sinistra, Piero Fassino, scrive a Craxi chiedendogli di intercedere a favore dell'ingresso del PDS nellInternazionale socialista. La lettera, del 1 giugno 1991, comincia così: "Caro Bettino, mi scuso con Te se con questa lettera sottraggo qualche minuto ai molti Tuoi impegni. Mi riferisco alla questione della adesione del Pds all'Internazionale Socialista. (…) In questo senso un Tuo atteggiamento positivo che favorisse l'adesione del PDS all'Internazionale Socialista avrebbe un enorme valore e rappresenterebbe un fatto che l'intero PDS non potrebbe non considerare con un atto che inaugura una stagione nuova nei rapporti tra i due partiti".

C'è anche quella dell'allora direttore de 'Il Manifesto' Valentino Parlato che il 31 agosto 1983 dice: "Scrivere questa lettera – lo confesso subito – è fastidioso e imbarazzante. (…) Si tratta del prestito che ci avevi promesso nell'aprile di quest'anno. Dopo l'aprile c'è stato di tutto e al tuo partito deve essere stato comprensibilmente difficile adempiere la tua promessa". E in aggiunta la nota di Craxi, su carta intestata della Presidenza del Consiglio dei Ministri in cui scrive: "Prestito a 3 mesi (con cambiali) per L. 100 milioni".

E sulle vicende dell'Achille Lauro, invece, la lettera che gli scrive il 14 ottobre 1986 Giovanni Spadolini: "Caro Presidente, in seguito alla conduzione delle fasi conclusive della vicenda dell'"Achille Lauro", e in particolare alla tacita ma evidente ripulsa della richiesta repubblicana di una consultazione di governo prima di assumere le decisioni relative alla partenza dei componenti dell'aereo egiziano presenti a Roma, Ti comunico che il PRI non può aderire a nessun documento politico-parlamentare che in qualunque  modo approvi la condotta seguita. (…) Non ravviso conseguentemente l'opportunità di un Consiglio di gabinetto incaricato di gettare le basi di un documento cui noi comunque non potremmo aderire".

 

Moderatamente (www.moderatamente.com)

Roma: Via Liberiana, 17 00185                               USA: FoedusUsa@aol.com

Tel. 06. 48.83.694 Fax 06.48.98.98.61

redazione@moderatamente.com

Compagnia di Proteo: canto di natale



   

TEATRO LA CRETA



&

LA COMPAGNIA DI PROTEO


 


   presentano


FANTASMI, NATALE E FANTASIA

una fiaba di


Ferruccio Masci

libera rivisitazione del "CANTO DI NATALE"

di C. Dickens

 

Domenica 9 Dicembre 2007 alle ore 15.30

 

presso

 


TEATRO LA CRETA


VIA DELL'ALLODOLA 5 MILANO MM1 Inganni

 

Intero: 5 euro    Ridotto: 3,50 euro

 



Compagnia di Proteo

http://compagniadiproteo.spaces.live.com/

www.ferrucciomasci.com


Compagnia di Proteo <compagniadiproteo@hotmail.com>

Hotel Terme Milano: benessere e relax alle terme di Abano

07.12.2007 – Abano Terme (PD)

Le sorgenti termali rappresentano fin dall'antichità una risorsa naturale notevolmente efficace ed apprezzata, molto note allora e utilizzate ancora oggi per le loro molteplici finalità terapeutiche, come ad esempio i benefici apportati all'apparato respiratorio, nella cura e nella protezione della pelle, per alleviare i dolori alle ossa e alle articolazioni.


Le Terme di Abano e Montegrotto accolgono ogni anno migliaia di turisti di tutte le età, che giungono per sottoporsi a rigeneranti sedute terapeutiche in stabilimenti che possono vantare le attrezzature migliori e gli staff medici più qualificati. In questa realtà si inserisce l'Hotel Terme Milano, recentemente rinnovato per offrire ai suoi ospiti le più moderne e funzionali tecniche per la cura e il benessere della persona. Tra gli hotel Abano Terme e gli hotel Montegrotto Terme infatti l'albergo Terme Milano si segnala per la capacità di unire relax e divertimento, offrendo i vantaggi di un soggiorno in una stazione termale tra le più ricercate d'Italia.


"L'aver portato il sito www.termemilano.it ai primi posti nei risultati dei motori di ricerca – spiega Andrea Caminiti, Direttore Marketing di Promozione Online – ci riempie di soddisfazione, e ciò è stato reso possibile mediante l'utilizzo strategico di alcune parole-chiave. I risultati sono migliorati al punto da convincere la direzione dell'hotel Terme Milano a proseguire anche per quest'anno la campagna di Search Engine Optimization."



Ufficio stampa Promozione-Online

giovedì 6 dicembre 2007

SU MODERATAMENTE.COM LETTERE INEDITI A CRAXI

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

SU MODERATAMENTE.COM

 

INEDITI SU BETTINO CRAXI: LA PRIMA STESURA DEL LIBRO DI UMBERTO CICCONI

 

La rivista online 'Moderatamente.com' è entrata in possesso della prima stesura del libro-intervista di Umberto Cicconi, fotografo e amico di Bettino Craxi per oltre 20 anni trascorrendo con lui gli ultimi sei anni ad Hammamet.

Il volume contiene aspetti della vita privata e pubblica del leader socialista.  Soprattutto lettere che esponenti politici e intellettuali hanno scritto allo statista. Come quella dell'allora esponente del Partito Democratico della Sinistra Piero Fassino che inizia la lettere del primo giugno 1991 così: "Caro Bettino, mi scuso con Te se con questa lettera sottraggo qualche minuto ai molti Tuoi impegni. Ma ho riflettuto alla nostra conversazione di venerdì e desidero metterTi a parte di alcune mie considerazioni. Mi riferisco alla questione della adesione del Pds all'Internazionale Socialista. (…) Tra PSI e PDS i rapporti non sono certo facili. Non è questione che nasce oggi, né di semplice risoluzione. Vi sono alle nostre spalle anni di incomprensioni, polemiche, scontri che hanno eretto un muro di diffidenza reciproca. Non voglio qui cercare cause e responsabilità, che pure ci sono. Noi abbiamo certo commesso errori. E credo che anche da parte vostra non sempre si sia lavorato per l'unità. (…) In questo senso un Tuo atteggiamento positivo che favorisse l'adesione del PDS all'Internazionale Socialista avrebbe un enorme valore e rappresenterebbe un fatto che l'intero PDS non potrebbe non considerare con un atto che inaugura una stagione nuova nei rapporti tra i due partiti".

Oppure quella dell'allora direttore de 'Il Manifesto' Valentino Parlato che il 31 agosto 1983 dice: "Scrivere questa lettera – lo confesso subito – è fastidioso e imbarazzante. (…) Si tratta del prestito che ci avevi promesso nell'aprile di quest'anno. Dopo l'aprile c'è stato di tutto e al tuo partito deve essere stato comprensibilmente difficile adempiere la tua promessa".

Relativa alle vicende dell'Achille Lauro, invece, la lettera che gli scrive il 14 ottobre 1986 Giovanni Spadolini: "Caro Presidente, in seguito alla conduzione delle fasi conclusive della vicenda dell'"Achille Lauro", e in particolare alla tacita ma evidente ripulsa della richiesta repubblicana di una consultazione di governo prima di assumere le decisioni relative alla partenza dei componenti dell'aereo egiziano presenti a Roma, Ti comunico che il PRI non può aderire a nessun documento politico-parlamentare che in qualunque  modo approvi la condotta seguita. (…) Non ravviso conseguentemente l'opportunità di un Consiglio di gabinetto incaricato di gettare le basi di un documento cui noi comunque non potremmo aderire".

Da evidenziare la presenza, tra i tanti scritti presenti nel volume, di una nota di Craxi, su carta intestata della Presidenza del Consiglio dei Ministri in cui lui stesso ha scritto: "Prestito a 3 mesi (con cambiali) per L. 100 milioni".

 

Moderatamente (www.moderatamente.com)

Roma: Via Liberiana, 17 00185                               USA: FoedusUsa@aol.com

Tel. 06. 48.83.694 Fax 06.48.98.98.61

redazione@moderatamente.com

Arialuce: per una definizione di "retrofuturismo"

Arialuce: per una definizione di “retrofuturismo”

solo cercando: definizione di un istante

 

Solo Cercando: un nuovo tipo di pop elettronico che pesca a piene mani dalle sonorità big beat made in UK.
Una song sognante e d'avanguardia...con un occhio alla rivoluzione beat degli anni '70 e uno al suono futuribile delle più recenti derive della musica elettronica.

 

VIDEO: Per un ritornello che rimane subito in testa un video che contestualizza, nell'era moderna, l'atmosfera anni '70 richiamandone alcuni elementi tipici in un gioco di inquadrature e sfocature.
Un accavallarsi di sensazioni luminose, un gioco di luci e di colori, presenza contemporanea di figure e immagini diverse: dalla bellissima Elisa che si sdoppia, al dj che tiene il tempo manovrando un immaginario touch screen, al rapper dalla voce metallica...in una parola CALEIDOSCOPICO!

 

" ARIALUCE "  formazione atipica (DJ, Tastiere, Voce) per un progetto ispirato agli anni ‘70 che unisce passato, presente e futuro in un (indefinito...) involucro .
" ARIALUCE " è un insieme di ingredienti visionario e distorto, un prodotto della "Swinging Torino" che sta nascendo negli ultimi anni, a cavallo tra deliranti aperitivi funkettoni e matinèe electro-minimali, frequentazioni abituali dei tre...
ARIALUCE "  è la voce di Ely, già all'opera nel fortunato progetto Karmah,  dj Luca Ventafunk e Max Aqualuce, manovratori di macchine già complici nei Dj's From Mars e responsabili del suono rispettivamente dell'hip hop anomalo di BasePrima e della techno rigorosa di Aqualuce e TokyoLoveLink.
" ARIALUCE " è l'oliva nel tuo MartiniPiù, è l'arma segreta di 007,  è un vecchio 45 giri suonato dal tuo mangiadischi sullo Spacelab, è un giro in motoscafo a Portofino con E.T., è il decimo fanale della tua Lambretta.

www.danceria.com                          www.blisscorporation.com
........................ 
Mary Orfino
( Blissco Promotion Manager)
T.011796100
F.011720285

Mostra di Nello Bruno

Estetica della mente: un viaggio nei bei pensieri
AV Gallery City - Viale Angelico 2
Inaugurazione Martedì, 11 dicembre ore 19.30

42 anni, napoletano, artista eclettico, Nello Bruno impara a dipingere osservando il papà nel suo studio napoletano. Nello decide di mostrare i suoi quadri solo qualche anno fa, scegliendo la pittura come sua espressione artistica primaria. Il colore è il vero protagonista dei suoi quadri nei quali ognuno può interpretare, riflettere e individuare il proprio bisogno di immaginazione.Il contrasto fra una gioia mediterranea e una sensibilità nordica, crea nei suoi dipinti una sorta di gelida poesia, che in alcuni casi diventa materia in movimento, in altri è stasi nostalgica.

1a Edizione di Donne Vino Artigianato:Dal Rosa al Rosato

Gentili sig.ri, ci pregiamo di inviare un comunicato stampa
relativo alla manifestazione in oggetto.
Saremmo lieti se posteste pubblicarlo sul vostro portale.

Testo:

Domenica 16 dicembre 2007, si svolgerà a S.Giorgio del
Sannio la manifestazione "Donne Vino Artigianato:Dal Rosa al
Rosato".
La manifestazione, organizzata dalla Strive con il
patrocinio del Comune di S.Giorgio del Sannio, prevede una
serie di eventi connessi al titolo.
Dalle 10.00 alle 22.00 sarà possibile visitare,lungo viale
Spinelli, gli stand espositivi di aziende vinicole ed
artigianali.Durante la giornata sono previste mostre ed
incontri formativi.
Alle 17.30 è infine previsto, all'Auditorium "Al Cilindro
Nero", un dibattito dal tema:"L'importanza
dell'imprenditorialità femminile per lo sviluppo
dell'economia locale".
Per informazioni:
Strive Marketing e Comunicazione
Tel.082447562
email:info@strive.it
www.strive.it/eventorosato.html

Grazie anticipatamente e cordiali saluti.

Strive S.a.s. Marketing e Comunicazione
SEDE LEGALE: viale A.Mellusi 141 , 82100 Benevento
SEDE OPERATIVA: via Papiniano 7 , 82100 Benevento
TELEFONO: +39.0824.47562
FAX: +39.0824.47562 (richiedere linea)
SITO WEB: http://www.strive.it
E-MAIL AZIENDALE: info@strive.it
Strive News: Corso in comunicazione con il linguaggio del
corpo(10 e 17 novembre 200/)

Invito Christmas Happy Hour Party Club 2007



Invito Christmas Happy Hour Party Club allo Shu mercoledì 12 Dicembre
.




Viterbo, Kyo Art Gallery, PRIMAROSA CESARINI SFORZA

 

 

Gentile redattore

Il 16 dicembre la  Kyo Art Gallery di Viterbo inaugura la mostra di PRIMAROSA CESARINI SFORZA dal titolo DIMENSIONEAMBIENTE.

 

In allegato il Comunicato Stampa e foto.

 

Rimango a sua disposizione per qualsiasi informazione.

 

Cordiali saluti

 

Massimiliano del Ninno

Ufficio Stampa Kyo

 

 Via Pietro Vanni 3

Viterbo , 01100

ITALY

P + 39 0761 340378

F + 39 0761 340378

M +39  3397865017

E. ufficiostampakyo@tele2.it

 

Biennale di Shenzhen-Hong Kong

 
 

Shenzhen-Hong Kong, 06-12-2007

Enzo Eusebi e Masbedo: Arte e Architettura

Biennale di Shenzhen-Hong Kong

Questa è la seconda edizione della Biennale di Architettura ed Urbanistica, ma è la prima che coinvolge le città di Shenzhen e Hong Kong.
Il curatore di questa edizione è Qingyun Ma, direttore di MADA s.p.a.m. e decano della Scuola di Architettura all'Università della California del Sud, affiancato da YuUang
Liu, Charlie Koolhaas e Peter Zellner.
The City of Expiration and Regeneration è il tema sviluppato in 6 sottosezioni o "Follies" che hanno come soggetto il cibo, la moda, lo svago, i finanziamenti, il futuro e la legislazione.
Soluzioni e ipotesi progettuali legate alle mutazioni urbane presentate come proposte per ridare vitalità alla città, sollecitate anche dai dibattiti critici e dalle conferenze che si svolgeranno durante tutta la durata della manifetazione.
Enzo Eusebi e Nothing Studio sono stati chiamati dai curatori per rappresentare l'Italia alla Biennale di Shenzhen-Hong Kong del 2007 con un progetto di recupero urbano sull' area della Magliana a Roma, dal titolo "Accumulazione".
Una proposta di intervento dentro e fuori un territorio intestiziale trascurato e depresso ma attivamente pericoloso.
Enzo Eusebi e Nothing Studio hanno sperimentato nuove strategie di approccio alla città ed al paesaggio urbano, progettando un complesso "impacchettato" con una sorta di membrana a rete, sotto la quale sono ospitate le strutture architettoniche: autosilos, centro commerciale, hotel, direzionale. Natura e artificio si dissolvono in una "urbantettura" liberata dalle formule di urbanizzazione e dai pregiudizi di architettura.
Accumulazione è il titolo del progetto perché come nelle opere di Arman, vuole essere testimonianza di un territorio caratterizzato e condizionato dalla quantità, dall'accumulo, dalla ripetizione in serie, dallo scarto e quindi vogliamo puntare sull'estetica del quantitativo, sull'espressività del molteplice, inteso come addizione di masse edili prefabbricate.
Ma come correggerle dal punto di vista estetico se non attraverso una sorta di membrana, impacchettamento che non ne disperdesse l'idea di unità complessiva. Come risolverla se non attraverso l'omogeneità dei materiali utilizzati o il colore uniforme delle superfici.


Per evidenziare l'esigenza di uno sguardo critico nella lettura dei percorsi progettuali che guidano l'architettura contemporanea
Enzo Eusebi e Nothing Studio, in collaborazione con Marco Noire Contemporary Art, hanno invitato i Masbedo( Nicolò Massazza e Iacopo Bedogni), gruppo internazionale di video arte, a partecipare a questa manifestazione con un' opera originale realizzata per questa occasione .

Nel filmato dei Masbedo "AGRO, nella rete dell'agro.Lo sguardo di una città che piange", la città viene svelata in uno stato "trasognante e sfuocato" quasi risvegliata da un torpore che sale dalle nebbie in una misteriosa rivelazione dove spazio, tempo, identità assumono caratteri indefiniti.
Un taglio diverso che coglie nelle asprezze penetranti del vissuto quotidiano e riporta alla luce, pulita da considerazioni formali e ideologiche, il valore della terra, del territorio, e dell'uomo.
Lo scenario artificioso delle città occidentali indagato attraversato l'agro naturale che emerge disordinatamente sull'artefatto umano, creando stridore e disagi, riportando improvvisamente alla rivelazione delle origini, come dopo una tempesta silenziosa ma fragorosa, di pianto liberatorio. Spaventa l'acros che come Kaos o come come una lacrima mostra l'incapacità di sottostare a regole troppo rigide formalizzate dalle strutture fittizie. Cucire e scucire pezzi di storia, di memorie collettive adagiate sui vissuti personali, sempre in perenne contrasto e che giacciono come anime inquiete sotto la pelle rugosa dei corpi dell'architettura urbana delle nostre città.

Enzo Eusebi /Nothing Studio e i Masbedo sostengono che arte e architettura possono interagire ed operare insieme nella creazione di nuove opportunità di trasformazione dei territori e dell'habitat.
La ricostruzione dell' universo artefatto a partire da punti distinti di osservazione critica accelerara i processi rigenerativi delle città, riducendo i conflitti culturali e rendendo accessibile alle diversità umane gli spazi dell'architettura e della consapevolezza.



Fortunato D'Amico

 

QUALE POLITICA ECONOMIA PER LA MODERNIZZAZIONE DEL PAESE?

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

SU MODERATAMENTE.COM

QUALE POLITICA ECONOMIA PER LA MODERNIZZAZIONE DEL PAESE?

 

"I media, lo scorso 4 dicembre, hanno dato grande risalto alla sonora bocciatura della qualità della nostra scuola pubblica da parte dell'OCSE. Si tratta in realtà, purtroppo, solo della "punta dell'iceberg" di un più ampio numero di ritardi strutturali del nostro sistema–Paese che riguardano non solo il sistema delle pubbliche amministrazioni ma anche il settore privato: è il problema che la nostra politica economica nazionale cerca di affrontare da anni con, purtroppo, scarsi risultati". Inizia così "Quale politica economica per la modernizzazione del Paese?", articolo pubblicato oggi su 'Moderatamente.com', rivista online curata da Francesco Sanseverino e diretta da Emanuele Laurenzi.

"Per anni i problemi sono stati la lotta all'inflazione in un contesto di crescita, il deficit delle partite correnti, il deficit pubblico, il problema di oggi è invece la crescita bassa. Come è noto, la crescita all'1,4% dell'Italia delle previsioni economiche autunnali della Commissione europea per l'anno prossimo è la più bassa di eurolandia e tra le più basse della Unione europea. Pertanto, il commissario Almunia ha sollecitato le riforme strutturali ritenendo che la bassa crescita sia più dovuta a cause strutturali che a cause congiunturali. La tesi appare condivisbile proprio alla luce del fatto che la crescita dell'Italia è bassa da anni. A sua volta, il problema della bassa crescita riposa nel basso tasso di crescita della produttività totale dei fattori PTF.

Il nostro sistema produttivo è pertanto in evidente ritardo: ma perché? Le cause sono appunto, strutturali, proviamo in estrema sintesi ad elencare allora i principali ritardi del settore privato. Le nostre aziende sono, in media, di dimensione minore, meno capitalizzate, di dimensione proprietaria familiare, abituate e propense ad un basso livello di concorrenza, con una bassa propensione all'innovazione e una altrettanto bassa quota di spesa in ricerca.

Il problema è l'inadeguatezza qualitativa della offerta e la bassa efficienza della pubblica amministrazione. In altri termini, si parla troppo di quantità (livello del deficit, del debito, della pressione fiscale), ma poco della qualità degli output e quindi della promozione della produttività.

Appare pertanto evidente la necessità di potenziare quelli che, in politica economica, si chiamano interventi a livello microeconomico (garanzia della concorrenza, legislazione antimonopolistica, l'efficienza dinamica del sistema).

Un errore che non bisogna commettere è però pensare che per essere più competitivi è necessario un minore intervento dei pubblici poteri, sic et simpliciter, è invece semmai possibile affermare il contrario: in una economia avanzata che necessita di fortificare il sistema produttivo è semmai essenziale più Stato, o quantomeno uno Stato più efficiente, nel senso che l'intervento dei pubblici poteri, nell'ambito delle politiche intese a promuove l'innovazione, a preservare la concorrenza e soprattutto a garantire servizi pubblici, anche quelli non a domanda individuale, efficienti (si pensi solo all'efficienza della giustizia).

 

Moderatamente (www.moderatamente.com)

Roma: Via Liberiana, 17 00185                               USA: FoedusUsa@aol.com

Tel. 06. 48.83.694 Fax 06.48.98.98.61

redazione@moderatamente.com

Gli italiani scelgono sempre più spesso fuoristrada, suv e 4x4

Cresce in Italia la passione per l'avventura e quindi per suv, fuoristrada e 4x4 in generale che permettono di avere una postazione di guida più sicura anche in condizioni estreme come neve, strade sterrate e percorsi alternativi.

Ma cos'è un fuoristrada?

Semplicemente un particolare tipo di veicolo a motore dotato di soluzioni tecniche e strutturali che lo rendono in grado di percorrere con estrema facilità e sicurezza terreni accidentati, ad elevate pendenze oppure con manti con scarsa aderenza (pioggia, neve, ghiaccio, ghiaia, etc.).

In particolar modo, le tecnologie e caratteristiche principali che caratterizzano i fuoristrada ed i 4x4 sono:

- Trazione integrale: inseribile manualmente oppure presente in modo permanente che conferisce al veicolo maggior trazione su fondi innevati, bagnati e sdrucciolevoli
- Differenziale: con varie possibilità – anteriore, posteriore o centrale – con sistema bloccabile oppure autobloccante
- Altezza da terra superiore rispetto ai normali autoveicoli stradali in modo da superare con maggior facilità ostacoli di ogni genere e ridurre i contatti con terreni sconnessi
- Carrozzeria rinforzata con telaio che conferisce maggior resistenza agli urti e alle sollecitazioni provocate da strade dissestate
- Alimentazione motore e prese d'aria sollevate e poste più in alto rispetto alle posizioni "normali" per evitare l'ingresso di acqua nel caso in cui si affrontasse un corso d'acqua
- Pneumatici scolpiti in profondità al fine di migliorare l'aderenza in situazioni di fondi fangosi, viscidi o friabili
- Riduzione dei rapporti di cambio, per gestire al meglio la potenza del motore nelle salite e discese con dislivelli elevati.

Alcuni cenni storici

Il primo veicolo presentato con tutte queste caratteristiche, anche se alcuni impieghi della trazione integrale erano già stati adoperati dalla Mitsubishi (PX33 / GAZ-61), è stato la Statunitense JEEP durante la seconda guerra mondiale. Da qui, la consuetudine di utilizzare il termine Jeep come sinonimo di Fuoristrada 4x4.

Normative Europee al riguardo

Nella nuova normativa Europea i fuoristrada sono stati classificati sia nella categoria internazionale "M" (per il trasporto di persone) sia nella categoria "N" (quella dedicata al trasporto di "cose" per esempio autocarri).

Dopo questa doverosa introduzione al mondo dei fuoristrada, parliamo del boom che hanno avuto negli ultimi anni soprattutto in Italia. Infatti sempre più spesso sulle autostrade e nelle città italiane si vedono suv, fuoristrada e crossover con dotazioni 4x4.

Anche se l'uso in fuoristrada di questi mezzi è sempre più ridotto, la clientela apprezza di questi modelli soprattutto le caratteristiche di solidità costruttiva e di sicurezza, la posizione di guida rialzata, il comfort e lo spazio dell'abitacolo, la capacità di carico che li accomunano ai monovolume e alle station wagon, per non parlare poi della tenuta del valore dell'usato nel tempo. Per la scelta del proprio suv o veicolo fuoristrada ideale basta consultare le apposite prove su strada.

Inoltre, i fuoristrada e i Suv si prestano meglio di altre categorie di auto, per la loro versatilità e robustezza, ad un uso ideale nel tempo libero: dalle gite fuori porta con tutta la famiglia, ai week-end in montagna sulla neve, fino ai viaggi e vacanze avventura anche su terreni e strade poco agibili, dove il divertimento è garantito.

A cura di Michele De Capitani
Prima Posizione Srl – Promozione motori di ricerca

Com.St. Teatro Abraxa - Roma

Gent.le Redazione vi mando in allegato una foto e il comunicato stampa del debutto de "La casa di Bernarda Alba" la prossima settimana a Roma, sperando sia possibile inserirlo nella vostra rubrica apposita.
Vi ringrazio della preziosa collaborazione. Buone Feste.
                                Emanuela Dessy

Eventi Giovedì 6 Dicembre

 

Eventi Giovedì 6 Dicembre

Arte & Cultura

Musica

Meeting e Congressi

Cinema

Tradizione & Folcore

Fiere

Presentazione Libri

PODRECCA E L'ASINO

Io ti saluto, Asino mio diletto,
Cara delizia della vita mia!
Ideale il più caro, il più perfetto
Della mia peregrina fantasia!

Deh! Ch'io ti stringa qui sovra il mio petto.
Con te Podrecca un solo tutto sia!
Hai belle orecchie, coda, naso e petto,
Ma il tuo raglio è per me dolce armonia!

Ma più che orecchie, e coda e petto e muso,
Mi è caro quello che tu mandi fimo,
Quando lo spicchi dalla coda in giuso!

Io me l'abbraccio, a quello un bacio imprimo,
E l'assaggio, e con quello in bocca chiuso,
Scrivo il mio foglio, che fa odor di limo!

[Annibale Maria Di Francia]
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Nomina sunt numina

Prima o poi l'On Cateno si sarebbe incatenato

Complimenti


'On Cateno De Luca si spoglia in sala stampa all'ARS
Gesto eclatante dell'On. Cateno De Luca in sala stampa all'Assemblea Regionale Siciliana. Il deputato di DCA-Sicilia Vera aveva chiesto di incontrare i giornalisti per spiegare loro le vere ragioni che hanno portato il presidente dell'ARS Miccichè ad estrometterlo dalla Commissione bilancio. Prima dell'inizio della conferenza stampa, De Luca si è spogliato ed ha usato una bandiera della Sicilia come pareo per coprirsi. Poi ha indossato una coppola ed ha aperto alcuni pacchi regalo destinati al presidente dell'assemblea: uno contenente una statuetta di pinocchio e l'altro il libro della bibbia.
Leggi>>

NOTIZIE

Messina

Bambini non più invisibili


Per "i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza" E' il tema al centro dell'incontro giovedì 6 dicembre, alle 9:30, presso il Teatro "Domenico Savio" di Messina Organizza l'associazione "Don Bosco-San Matteo", con il coordinamento dell'associazione "Salesiani Cooperatori Messina-Giostra" e il patrocinio e contributo economico del Cesv
"Bambini non più invisibili… insieme si può
Leggi>>

Sicilia

Isole minori: primo corso di formazione imprenditoriale


L'appuntamento è per domani mattina alle 11, a Lipari, nella sala del Comune. Di scena il lancio dell'iniziativa sullo sviluppo economico e imprenditoriale delle isole minori. Si tratta del 'Progetto integrato di animazione e formazione nel settore dei beni culturali' che ricade nel Pit isole minori (Programma integrato territoriale)
Leggi>>

Italia

Finanziaria: una mole di adempimenti burocratici rischia di mettere in ginocchio le piccole imprese agricole


Il presidente della Cia Politi scrive al ministro De Castro e al viceministro Visco
Sollecitata l'abrogazione di una misura che potrebbe avere conseguenze negative sull'attività dei piccoli agricoltori

"Una misura che rischia di provocare danni gravi, sia sotto l'aspetto economico che sociale, alle piccole imprese agricole, che rappresentano un elemento insostituibile per l'ambiente rurale
Leggi>>

Cronaca

STRAGE DI MUCCHE SUI MONTI AURUNCI IN PROVINCIA DI LATINA


La mandria è stata sterminata da clostridiosi, una malattia infettiva e fatale per i bovini
Dodici mucche sono state trovate morte a "Monte Civita e Monte Raino", sulla linea di confine tra Itri e Formia (Latina)
Leggi>>

Nocciolata a Gualtieri Sicaminò, Messina


Nel giorno della festa, il 6 dicembre, Gualtieri si anima per la tradizionale nocciolata nel corso della quale oltre mille chili di nocciole vengono gettate su una folla festante dai balconi prospicienti sulla Piazza DuomoLeggi>>05/12/2007

Isole minori: primo corso di formazione imprenditoriale


L'appuntamento è per domani mattina alle 11, a Lipari, nella sala del Comune. Di scena il lancio dell'iniziativa sullo sviluppo economico e imprenditoriale delle isole minori. Si tratta del 'Progetto integrato di animazione e formazione nel settore dei beni culturali' che ricade nel Pit isole minori (Programma integrato territoriale)Leggi>>05/12/2007

PM CATANZARO/ CAPO PROCURA LASCIA, TRASFERITO DA CSM A MESSINA


Mariano Lombardi lascia Catanzaro e la guida della Procura calabrese: il plenum del Csm ha dato il via libera definitivo al suo trasferimento in Corte d'Appello a Messina, con funzioni di consigliere.

Era stato lo stesso Lombardi ad indicare la nuova sede, una delle 'opzioni' avanzate spontaneamente per evitare un trasferimento d'ufficio per incompatibilitàLeggi>>05/12/2007

MESSINA, SABATO 8 DICEMBRE 2007 BANCHETTO INFORMATIVO L.I.D.A.
PRESENTAZIONE NUOVA SEZIONE DI MESSINA L.I.D.A. (LEGA ITALIANA DEI DIRITTI DELL'ANIMALE) E GIORNATA INTERNAZIONALE PER I DIRITTI DEGLI ANIMALI


MESSINA, 7 dicembre 2007- Nasce a Messina la sezione locale della L.I.D.A. (Lega Italiana per i Diritti dell'Animale), che avvia una lotta senza quartiere al randagismo occupandosi soprattutto della vigilanza sui maltrattamenti agli animali e in materia ambientaleLeggi>>05/12/2007

DICHIARAZIONI DI MARIANO MASSARO DELEGATO REGIONALE SETT. NAVIGAZIONE


Le aspettative create dall'avvicendamento al vertice della Direzione Navigazione di RFI, non hanno fin qui avuto l'auspicato riscontro. L'insediamento dell'Ing. Filippo Palazzo non ha ancora prodotto l'annunciata rottura con la passata gestione del Ragioniere Francesco CeciLeggi>>05/12/2007

INCONTRO CON SALVATORE BORSELLINO


Venerdì 7 dicembre 2007 alle ore 15.00, nell'Aula Magna 1 della Facoltà di Economia, Salvatore Borsellino terrà un incontro con gli studenti, in memoria di Paolo, sul tema:"Giustizia e Società civile"Leggi>>04/12/2007

Una storia di famiglia. I Mauro di Messina


Venerdì 7 dicembre, alle ore 17, nell'aula Campagna (Palazzo Royal) della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Messina sarà presentato il libro di Maria Concetta Calabrese, Una storia di famigliaLeggi>>05/12/2007

Policlinico di Messina. domani assemblea di tutto il personale convocata dalla cgil


Spanò e Di Renzo: "Fare chiarezza: o si è per la stabilizzazione o si è per il mantenimento del precariato. Tertium non datur"
La Cgil e la Flc Cgil di Messina hanno convocato per domani mattina alle ore 9 presso il padiglione B, III piano, aula di Clinica oculistica, un'Assemblea di tutto il personale del policlinicoLeggi>>05/12/2007

Sant'Agata di Militello - Miglior presepe rionale


Per continuare a valorizzare le iniziative spontanee dei cittadini, per il secondo anno consecutivo, l' Amministrazione Comunale intende premiare il più bel presepe di strada. Si prende atto, infatti, che nel corso degli anni i cittadini santagatesi si sono dilettati e continuano ad adoperarsi per allestire lungo le vie cittadine, a proprie spese, presepi tradizionaliLeggi>>05/12/2007

Università Messina: Elezioni Senato accademico


Domani mattina Assemblea dei precari della ricerca organizzata dalla Nidil Cgil per la presentazione dei candidati
David, NIDIL Cgil: "Per la prima volta i precari della ricerca ammessi a eleggere una propria rappresentanza nel Senato"

Domani mattina, giovedì 6 dicembre, alle ore 11Leggi>>05/12/2007

San Filippo del Mela: Documento della Sinistra Filippese


Nei giorni scorsi si sono riuniti alcuni cittadini di San Filippo del Mela aderenti e simpatizzanti delle forze politiche della Sinistra Italiana (PRC, PDCI, SDI, SD) con lo scopo di avviare una riflessione sulla situazione politica nazionale e territoriale a fronte del dibattito in corsoLeggi>>05/12/2007

Sant'Angelo di Brolo - "paese – presepe"


Sant'Angelo di Brolo vanta una tradizione natalizia che è unica nel comprensorio nebroideo.
In questo periodo infatti vengono allestiti nei quartieri e nelle sue oltre quaranta borgate i presepi, che fanno da cornice alle tredici novene che si celebrano in tutto il paese , dall'alba fino a seraLeggi>>05/12/2007

ENERGIA E AMBIENTE, QUALE FUTURO?"


"Una importante occasione – ha affermato l'assessore alla pubblica istruzione, Nino Germana' – per avere precise indicazioni su come i vari settori dovranno affrontare il problema di grande attualita'"
Il convegno trattera' gli aspetti ambientali e di sostenibilita' in tutti gli ambiti produttivi e distributivi, gestionali e di consumo


Alla presenza dell'assessore alla Pubblica Istruzione, Nino Germanà, domani, giovedì 6 dicembre 2007, con inizio alle ore 9Leggi>>05/12/2007

Laurea honoris causa in Economia Aziendale, al prof. Ryszard Borowiecki


Domani (6 dicembre 2007) alle ore 10.30, nell'Aula Magna dell'Ateneo di Messina, sarà conferita la laurea honoris causa in Economia Aziendale, al prof. Ryszard Borowiecki, Magnifico Rettore dell'Università Economica di CracoviaLeggi>>05

Capo d'Orlando - Commercianti e degli artigiani finanziamenti a tassi agevolati fino a 20.000 euro


Le imprese artigiane (individuali e societarie) ed i commercianti (imprese individuali, società personali o cooperative) di Capo d'Orlando avranno la possibilità di richiedere finanziamenti a tasso agevolato fino a 20Leggi>>05/12/2007

Vertenza dello Stretto


L'incontro tenutosi il 22.11.2007 al Ministero dei Trasporti, conferiva definitiva chiarezza alle diverse interpretazioni, spesso pretestuose, del mandato ministeriale relativo alla stabilizzazione del personale precario e all'organizzazione del servizio di pulizia nelle navi traghetto della flotta RFILeggi>>05/12/2007

Casinò a Taormina - Ballistreri presenta un disegno di legge


"Incrementare il turismo di qualità, creare posti di lavoro e un forte indotto economico, rimpinguare le casse comunali". Sono alcuni dei vantaggi che deriveranno dalla riapertura di un Casinò a Taormina, secondo il deputato regionale del Partito Socialista, Maurizio Ballistreri, che ha depositato un disegno di legge all'Ars finalizzato all'istituzione di una Casa da gioco nello storico Comune del MessineseLeggi>>05/12/2007

IL CREDITO SPORTIVO HA AUTORIZZATO LA DEVOLUZIONE DI MUTUO PER LA MANUTENZIONE DI IMPIANTI SPORTIVI


L'Istituto per il Credito sportivo (Ics) ha autorizzato la devoluzione del mutuo di 726 mila euro, già attribuito per il Centro sportivo di Rodia, per i lavori di manutenzione straordinaria di impianti sportivi nel territorio comunaleLeggi>>05/12/2007

LA PASSIONE DELLA POLITICA


Un incontro dibattito che si terrà giovedì 13 dicembre, alle ore 18:30, al Teatro "Vittorio Emanuele", chiuderà la mostra fotografica "Vezio Sabatini: la passione della politica", promossa dal Comune di Messina con la collaborazione della Provincia regionale, inaugurata il 23 novembre
All'incontro parteciperanno l'avvLeggi>>05/12/2007

Barcellona P. G. - Giornata formativa su Tutela ambientale


7 dicembre 2007, ore 10,00 - Salone di Rappresentanza piazza Vecchia Stazione - Barcellona P G
L'Assessorato alla Pubblica Istruzione con il patrocinio della Presidenza del Consiglio della Provincia Regionale di Messina invita i Dirigenti Scolastici, i Docenti e gli studenti dell'Istituto Superiore "LLeggi>>05/12/2007

Dolce Natale a Brolo


Accesa l'illuminazione a tema, si appresta ad entrare nel vivo il programma natalizio brolese. Già è stata pubblicizzata la rassegna "Dolce Natale" che per tre domeniche caratterizzerà, nel pomeriggio e sino a tarda sera, la vita commerciale e ludica sul corso Vittorio Emanuele e nelle zone limitrofeLeggi>>05/12/2007

CERIMONIA DI INTITOLAZIONE DELLA PIAZZA ANTISTANTE LA CHIESA DI TORRE FARO AL SOTTOTENENTE DEI CARABINIERI GIOVANNI CAVALLARO


Venerdì 14 dicembre, alle ore 9.30, alla presenza del commissario regionale del Comune, Gaspare Sinatra, si svolgerà a Torre Faro la cerimonia di intitolazione della piazza, antistante la Chiesa del Villaggio, al sottotenente dei Carabinieri Giovanni CavallaroLeggi>>05/12/2007

Viabilità


  • NUOVA VIABILITA' A MINISSALE
    Il dipartimento mobilità urbana del Comune, su richiesta della II Circoscrizione, ha disposto il ripristino del doppio senso di circolazione nel tratto di via Colleoni, antistante la Noria di MinissaleLeggi>>05/12/2007

GRAN CAMPOSANTO


  • SCADE VENERDI' 7 LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE PER LA CONCESSIONE DI LOCULI AL GRAN CAMPOSANTO
    La Direzione del Dipartimento Servizi Cimiteriali ha avviato la procedura informatizzata per la concessione dei loculi, iniziando con quelli del 1° piano dell'edificio realizzato all'ex sezLeggi>>05/12/2007

Pace del Mela - Omaggio alla coppia Fred Astaire e Ginger Rogers


Venerdì 07 dicembre 2007 -ore 21,15 - Auditorium Comunale di Pace del Mela(ME)
Omaggio a Fred Astaire e Ginger Rogers con Raffaele Paganini, prodotto da EUROBALLETTO
coreografie: Alfonso Paganini Luigi Martelletta musiche: George Gershwin Glenn Miller

Simboli di fascino, classe, eleganza e di sottile umorismoLeggi>>05/12/2007

Ballistreri: recepire le rivendicazioni dell'Associazione Riabilitazione


L'on. Maurizio Ballistreri ha chiesto, con una nota all'Assessore regionale alla Sanità Roberto Lagalla, di convocare l'Associazione Provinciale dei Centri di Riabilitazione di Messina nel tavolo che affronterà le tematiche del settoreLeggi>>

Note sulla privacy

Siamo coscienti che e-mail indesiderate sono oggetto di disturbo, quindi La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se la presente non è di Suo interesse. I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto della Legge 675/96 e in qualsiasi momento potrà esserne richiesta la modifica o cancellazione come previsto dall'articolo 13. Tutti i destinatari della e-mail sono in copia nascosta (Privacy L.. 75/96).  Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni La preghiamo di collegarsi a http://www.revestito.it/Mailinglist.php 

I dati saranno utilizzati esclusivamente per inviare le informazioni richieste e non saranno in nessun caso ceduti a terzi.

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota