venerdì 6 ottobre 2006

Comunicato stampa

NUOVO SITO WEB DELLA EVER

Rinnovato il sito della EVER. Tecnologi per l'industria
alimentare e delle bevande ancoliche e non.

La EVER è un partner per molte cantine perche' offre agli
enologi soluzioni tecniche efficaci. Da qualche giorni, EVER
ha rinnovato il proprio sito web www.ever.it che e' stato
reso più leggero, navigabile e leggibile per chi vuole
visualizzare e scaricare schede tecniche ed informazioni di
aggiornamento o semplicemente sapere chi sono i nostri
distributori nelle varie regioni d'Italia o ester. La pagina
delle news, verrà aggiornata ogni due settimane per dare
ai nostri visitatori informazioni relative al mondo EVER che
augura a tutti una buona navigazione. Ringraziamo www.10d.it
per averci reso possibile questa nuova esperienza su
internet.

mercoledì 4 ottobre 2006

Finanziaria, Pellegatta (PDCI): Scuola e Università. Miglioramenti in Parlamento


             SENATO DELLA REPUBBLICA
"Insieme con l'Unione. Verdi-Comunisti Italiani"
                         Ufficio Stampa

Tel. Ufficio Stampa: 06-67062309 - 2185




Comunicato Stampa


Finanziaria, Pellegatta (PDCI): Scuola e Università. Miglioramenti in Parlamento

“La Finanziaria 2007, se nel complesso segna una inversione di tendenza rispetto alle politiche degli anni passati, sulla scuola e sull’università richiede ancora un lavoro approfondito in Parlamento". Lo dichiara la Vicepresidente della commissione Cultura del Senato, Sen. Pellegatta.
"Sicuramente assistiamo  a scelte importanti e positive nei due comparti, come la stabilizzazione di 150.000 precari nella scuola e la parola fine alla proliferazione di decine di università fantasma. Possiamo dire basta alle supplenze brevi, alla mancanza di continuità didattica, a percorsi formativi balbettanti. Comunque la questione delle risorse è un nodo che non può essere eluso: nella scuola per far fronte al risanamento è previsto l’aumento del numero degli alunni per classe; nell’università il fondo ordinario non viene neppure integrato di quanto il decreto Bersani aveva tolto, e si stabilizzano solo poche migliaia di ricercatori precari. Su questi i terreni ci impegneremo in Parlamento per riaffermare la centralità della formazione e della conoscenza e dare continuità alle aspirazioni del DPEF, che ora le esigenze di risanamento hanno compresso. Una riflessione accurata andrà fatta sull’obbligo di istruzione: aumentare l’obbligo a 16 anni è un impegno dell’Unione. Ma sul percorso previsto dalla finanziaria restano perplessità: l’obbligo deve essere scolastico e la centralità deve essere della scuola pubblica. Lavoreremo per rafforzare le luci della manovra - conclude l'esponente del Pdci - come l’eliminazione di costose duplicazioni a cominciare dall’INVALSI e per eliminare le ombre, basti dire del finanziamento alla scuola privata. Il parlamento e la maggioranza hanno la possibilità e gli strumenti per eliminare le storture e restituire serenità ai giovani e ai docenti del nostro Paese.”



SILVESTRI (VERDI) SU MEDICINE NON CONVENZIONALI


COMUNICATO STAMPA




SALUTE. SILVESTRI (VERDI), FINALMENTE ESAME DDL MEDICINE NON CONVENZIONALI

Battaglia importante a difesa salute e libertà di cura



"Accolgo con grande soddisfazione la decisione della commissione sanità di calendarizzare i disegni di legge sulle medicine non convenzionali". Lo afferma il senatore del Gruppo Verdi - Pdci Gianpaolo Silvestri, segretario della commissione sanità di palazzo Madama. "Sono già tre le proposte presentate - spiega il senatore dei Verdi, primo firmatario di uno dei ddl - che verranno esaminate. E' da due legislature che il Parlamento discute sulla regolamentazione delle cosiddette 'medicine non convenzionali', anche in relazione alle direttive della Comunità europea.
Per ben due volte si era quasi raggiunto l'obiettivo, ma alla fine delle legislature l'iter è stato interrotto. Ci auguriamo che questa volta l'iter si concluda. E' una battaglia importante, tra l'altro bipartisan, nella direzione della difesa della salute, dell'informazione a garanzia dei pazienti e della libertà di cura"

martedì 3 ottobre 2006

PALERMI SU GIUSTIZIA


GIUSTIZIA. PALERMI (PDCI), FATTO POLITICAMENTE GRAVISSIMO

"Quello che è accaduto oggi in Aula è un fatto politicamente gravissimo". Lo dichiara la senatrice Manuela Palermi, presidente del gruppo Verdi - Pdci di palazzo Madama.
"E' necessario un chiarimento immediato all'interno dell'Unione".

palermi (pdci) su sciopero lavoratori telecom


             SENATO DELLA REPUBBLICA
"Insieme con l'Unione. Verdi-Comunisti Italiani"
                         Ufficio Stampa

Tel. Ufficio Stampa: 06-67062309 - 2185





COMUNICATO STAMPA

TELECOM: PALERMI (PDCI), SOLIDARIETA' LAVORATORI

"Siamo al fianco dei lavoratori Telecom in sciopero oggi per la difesa dei posti di lavoro ma anche per la tutela delle sorti di una grande azienda, che opera in un setore strategico per il Paese". Lo dichiara la senatrice Manuela Palermi, Presidente del Gruppo Verdi-Pdci a palazzo Madama.
"Come accade sempre più spesso sono i lavoratori, e non una classe dirigente imprenditoriale, nella migliore delle ipotesi incapace,  ad avere più a cuore il futuro dell'azienda e dei servizi importantissimi che eroga. A questi lavoratori - prosegue l'esponente del Pdci - va non solo la nostra solidarietà, ma soprattutto l'impegno a risolvere, anche in sede politica, la grave crisi Telecom, tutelando i lavoratori e riconoscendo, per porvi rimedio, i danni di una privatizzazione selvaggia in settori fondamentali non solo per l'economia ma per la democrazia di un paese".




Interior Design for Pleasure: quando la progettazione diventa un piacere.

 
Si chiama Interior Design for Pleasure ed è il nuovo percorso di Alta Formazione realizzato dalla Business School di Bologna COFIMP per chi opera nel settore del design.

Il corso, in partenza da ottobre 2006, darà la possibilità ai partecipanti di avere in mano le chiavi di lettura per decifrare, comprendere, anticipare e creare le nuove tendenze del settore. Un’esperienza formativa innovativa finalizzata a valorizzare “l’arte della progettazione” attraverso l’analisi delle nuove frontiere del design e il significativo apporto delle tecnologie.

Accanto alla sezione teorica generale, dove si affrontano le tematiche “quadro” della comunicazione e della cultura associati ad un progetto di interior Design, il corso prevede un specifica area d’approfondimento in riferimento al “Piacere” della progettazione, che analizza gli aspetti fondamentali dell’Ecodesign, l’Ambient Intelligence e dell’Universal Design.

Il percorso di Alta Formazione Interior Design for Pleasure viene realizzato in 100 ore, due appuntamenti serali (venerdì e sabato) a cadenza settimanale, e fornirà gli strumenti più efficaci per progettare ambienti e prodotti nel rispetto della qualita’ della vita e del benessere, mediante un approccio ricco di suggestioni ed emozioni, essenziali per stimolare il processo creativo.

Interior Design for Pleasure è la risposta di COFIMP per stimolare l’ideazione di ambienti e prodotti dotati di un’identità di forte impatto comunicativo, soddisfacendo contemporaneamente le esigenze di comfort ed espressione sociale, aggregazione ed efficienza.

Il programma si svilupperà attraverso: lezioni teoriche, workshop con professionisti nazionali e internazionali, ma anche momenti di confronto fuori aula come aperitivi e visite aziendali.

Per iscrizioni e maggiori informazioni sul corso Interior Design for Pleasure:

Elisa Alberti -
alberti@cofimp.it 
tel. 051/4165711
fax 051/360757
www.cofimp.it


 
 

MARKETING E COMUNICAZIONE? Il Laboratorio di Cofimp per l'innovazione.

 
 

Per sostenere lo sviluppo e la competitività delle imprese sul mercato globale, la business school di Bologna COFIMP mette in pista la sua nuova proposta formativa: il Laboratorio innovativo di Marketing e Comunicazione, uno strumento per affinare le strategie commerciali e organizzative delle aziende.

In partenza dal novembre 2006, il laboratorio di marketing e comunicazione è un percorso di Alta Formazione composto da 130 ore complessive organizzate in due appuntamenti a cadenza settimanale in orario serale, con termine a marzo 2007.

Obiettivo del corso, formare esperto di marketing e comunicazione in grado di definire ed elaborare strategie integrate per le aziende, favorirne un posizionamento efficace sul mercato, e per rafforzarne l'immagine anche attraverso il lancio di nuovi prodotti o servizi.

Dal marketing analitico a quello operativo, fino alle strategie di web marketing ed alle migliori prassi per una comunicazione efficace, il laboratorio innovativo di Marketing e Comunicazione vedrà i suoi partecipanti coinvolti attivamente nell’elaborazione di progetti concreti, mediante un approccio dinamico ed interattivo.

Oltre al percorso d’aula sono previsti stage aziendali e testimonianze dirette da parte di protagonisti del mondo imprenditoriale, con cui COFIMP ha sviluppato un profondo rapporto partnership.


Il laboratorio infatti è l’ultimo dei numerosi prodotti realizzati da Cofimp per incentivare lo sviluppo delle competenze manageriali, interpretando l’evoluzione del mercato con strumenti strategici ed operativi in grado di qualificare le aziende in termini di competitività.


Per iscrizioni e maggiori informazioni sul Laboratorio innovativo di Marketing e Comunicazione:


Dr.ssa Alessandra Barulli
barulli@cofimp.it
Tel 051/4165711
Fax 051/360757
www.cofimp.it
Via di Corticella 1/2 Bologna




 

lunedì 2 ottobre 2006

PALERMI SU FINANZIARIA


             SENATO DELLA REPUBBLICA
"Insieme con l'Unione. Verdi-Comunisti Italiani"
                         Ufficio Stampa

Tel. Ufficio Stampa: 06-67062309 - 2185







COMUNICATO STAMPA


FINANZIARIA: PALERMI (PDCI), RIPORTA GIUSTIZIA SOCIALE

IN PARLAMENTO ULTERIORI MIGLIORAMENTI

"E' una finanziaria che ha il pregio di riportare un po’ di giustizia sociale dopo che il governo Berlusconi ha indebitato il Paese, s'è fatto leggi ad personam, ha operato in conflitto d’interessi, s'è accanito contro la scuola ed i lavoratori". Lo afferma la senatrice Manuela Palermi, presidente del Gruppo Verdi - Pdci di palazzo Madama.
"Della manovra - prosegue - apprezzo in particolare la gestione pubblica del Tfr, per mano dell'Inps. Finalmente non andrà più nelle tasche dei privati che l'hanno sempre e solo utilizzato per i propri affari. Potrà essere finalizzato a politiche sociali ed i lavoratori avranno la certezza di una seria gestione della pensione integrativa. Positiva è l’attenzione ai ceti più poveri e alle famiglie, l’innalzamento dell'obbligo scolastico a 16 anni, in assoluta controtendenza con la controriforma Moratti.
In Parlamento sarà possibile migliorare ulteriormente la finanziaria, e noi lo faremo. Penso al rinnovo del contratto del pubblico impiego e ad una riduzione del precariato in quel settore che attualmente supera le 250mila unità. Ma si tratta di migliorare - conclude l'esponente dei Comunisti italiani - un impianto ispirato all’equità, che finalmente parla all'intero Paese, e non alle lobby o alle corporazioni".



Prometeo n. 28, la newsletter-webzine di Comunicazione Italiana

Se non visualizzi correttamente la newsletter clicca qui.

» a cura di Comunicazione Italiana
In Primo Piano
Quando il medico è senza frontiere.

Dove come e quando interviene MSF? Medici Senza Frontiere (MSF) è una associazione umanitaria internazionale, senza alcun legame di tipo politico, economico o religioso. Con i suoi 35 anni di attività è oggi la più importante organizzazione privata per le emergenze di soccorso sanitario. Nel 2005, sono state oltre 2500 … leggi »
» a cura di Fabrizio Cataldi
Community
Atlante della Comunicazione Italiana 2007: Guida ai migliori tool per i comunicatori.

È in preparazione l'Atlante della Comunicazione Italiana 2007 che, oltre a presentarsi in una veste completamente rinnovata, in due volumi con un CD allegato, presenterà molte idee innovative frutto dell'interazione e dei continui feedback con tutti i professionisti del network che lo utilizzano quotidianamente come strumento di … leggi »
» a cura di Mattia Camellini
il Diretto
La comunicazione prende il volo.

Se dovete scegliere un albergo o un ristorante in una città che non conoscete, non sarebbe utile dare prima un'occhiata a quello che c'è intorno, passeggiare virtualmente nelle strade adiacenti, osservare vetrine e monumenti? Tutto questo, e molto di più, è già realtà con Pagine Gialle Visual. Grazie … leggi »
» a cura di Marco Maglio
il Diritto
Spamming, abuso del nome e diritto all'anonimato: che fare?

Cosa fare se qualcuno abusa del vostro nome per inviare i suoi messaggi di posta elettronica? Non è un quesito teorico: è vita vissuta, come vado a raccontare. Qualche giorno fa una collega mi segnala di aver ricevuto nella sua casella di posta elettronica un messaggio con questo oggetto: "Japanese Girl vs. Playboy". La mail … leggi »
» a cura di Vittorio Correale
la Sfida
Orgoglio & Story-board.

- Guarda Livio, posso immaginare il tuo stato d'animo: con la campagna pubblicitaria sulla monovolume avevi realizzato il tuo capolavoro e poi ti sei ritrovato di punto in bianco a riparare la fogna mentre gli altri continuavano a programmare i week-end. Sappi che se gliel'ho lasciato fare è solo perché quegli imbelli dai neuroni … leggi »
Compubblica
Per i licenziamenti rivolgersi al competente ufficio.

Pietro Ichino ha l'indiscutibile merito di avere sollevato, sulle pagine del Corriere della Sera, uno dei problemi "secolari" della pubblica amministrazione: il livello di inefficienza dell'amministrazione e dei pubblici dipendenti. Inutile dunque indignarsi, meglio cercare qualche risposta. L'inefficienza pubblica esiste e non da oggi. … leggi »
» a cura di Antonio Riva
in Parlamento
Le "Interrogazioni Parlamentari"

Nel lessico parlamentare si chiamano atti di sindacato ispettivo, nella pratica di tutti i giorni per gli addetti ai lavori il loro nome è interrogazioni parlamentari. Vengono pubblicate tutti i giorni in cui si riuniscono le assemblee di Montecitorio e Palazzo Madama in un fascicolo allegato al verbale di seduta. Il fascicolo, come sanno i … leggi »
» a cura di Elisabeth Och
la Parola P.A.
Promuovere il territorio con i libri.

Si chiama pordenonelegge.it ed è una festa del libro vissuta insieme agli autori per le strade della città friulana. Anche l'edizione 2006, che si è appena conclusa, ha visto un tripudio di visitatori. Scopriamo i perché insieme al promotore dell'evento Giovanni Pavan, presidente della Camera di Commercio di Pordenone. … leggi »
» a cura di Manuela D'Alessio
il Pubblico
La privacy si comunica con discrezione.

In un'era iper tecnologica che abbatte le frontiere e non rispetta i limiti, garantire la privacy e la protezione dei dati sensibili è un obbligo morale. È pur vero che non si può arrestare lo sviluppo della tecnologia, ma si può pensare di usarla per proteggere ciò che la stessa mette in pericolo. Il progetto … leggi »
» a cura di Comunicazione Italiana
Associazioni
Parte il 5 ottobre a trieste il road show Assorel.

Ha inizio il road-show Assorel che prevede una serie di incontri sul territorio nazionale per dibattere con gli operatori del settore, le aziende e le società di Relazioni Pubbliche sui temi più attuali che fanno riferimento alla Comunicazione d'Impresa. Il primo appuntamento è in programma il 5 ottobre p.v. a Trieste con un … leggi »
» a cura di Comunicazione Italiana
Comunicati
Cattura l'attenzione.

Grazie agli elevati flussi di frequentatori giornalieri e all'ubicazione nel centro cittadino, le stazioni del network Centostazioni, ristrutturate, sicure, pulite ed accoglienti, rappresentano la location ideale per garantire la massima visibilità ad aziende, prodotti, servizi, eventi. Centostazioni, con un investimento totale di 200 … leggi »

Comunicati
ShareMedia Web Tv.

Si avvicina il 26 ottobre, giorno in cui a Roma verrà presentato qualcosa di nuovo nel settore della comunicazione in generale e della comunicazione sulla Rete in particolare: ShareMedia, la nuova piattaforma che permette la creazione e la gestione di canali e format di Web Tv. Perché è una novità? Prima di tutto … leggi »

Comunicati
Filemaker presenta il proprio "Media Pack": 8 soluzioni per i professionisti dei settori media, stampa e comunicazione.

Milano, 3 luglio 2006 - FileMaker ha annunciato la disponibilità di 8 soluzioni create appositamente per aiutare le agenzie, così come tutti gli attori del mondo della comunicazione, ad ottimizzare la propria produttività in modo semplice ed immediato; sono pronte all'uso, totalmente personalizzabili e scaricabili gratuitamente … leggi »

Comunicati
Accade in stazione.

ITALIA-CINA: "LA VIA DEL CARBONE" IN MOSTRA ALLA STAZIONE DI PRATO Verrà inaugurata martedì 3 ottobre nell'atrio della stazione di Prato "La via del carbone", mostra fotografica di Patrizia Bonanzinga promossa da Centostazioni, dalle Politiche Sociali del Gruppo Ferrovie dello Stato e Dopo Lavoro Ferroviario di … leggi »

Comunicati
Cavalcate un'onda di regali.

È una operazione a premi dedicata a tutti i Titolari di Tipografie, Distributori e Grossisti. Potranno scegliere il premio coloro che acquisteranno/fattureranno, nel periodo dal 1 ottobre al 31 dicembre 2006, il 10% in più rispetto al fatturato raggiunto (IVA esclusa) dello stesso periodo dell’anno 2005 con … leggi »

Comunicati
Hertz affida a FullSIX la gestione del digital business a livello europeo.

Milano, 20 settembre 2006 - FullSIX, agenzia di marketing relazionale e interattivo leader in Europa, si è aggiudicata l'incarico del primo piano pan-europeo di marketing digitale di Hertz, leader mondiale nel "rent a car". Hertz aveva dato il via lo scorso maggio al pitch per … leggi »




pdci su lavoro


             SENATO DELLA REPUBBLICA
"Insieme con l'Unione. Verdi-Comunisti Italiani"
                         Ufficio Stampa

Tel. Ufficio Stampa: 06-67062309 - 2185





COMUNICATO STAMPA


LAVORO: TIBALDI (PDCI), ANCORA UNA MORTE ANNUNCIATA ED EVITABILE



"Oggi ancora un morto sul lavoro, ancora la cronaca di una tragedia continua e nascosta". Lo afferma il senatore del Gruppo Verdi-Pdci, Dino Tibaldi, membro della Commissione Lavoro a palazzo Madama. "Una tragedia annunciata, e non una tragica fatalità. La sicurezza sui posti di lavoro, ed in particolare nel delicato settore dei cantieri, è da troppo tempo sacrificata a logiche di mercato  (anche quello del lavoro nero) a discapito della tutela dei lavoratori e della loro incolumità. Tagli, flessibilità, diritti negati, mancanza di controlli adeguati e di personale addetto alla prevenzione degli infortuni rendono i nostri cantieri insicuri. Non possiamo fermarci alle lacrime ed al cordoglio, ora il governo - tutti noi - dobbiamo intervenire tempestivamente, con misure urgenti ed incisive da approntare ancor prima del Testo Unico sulla Sicurezza. Non si possono aspettare altri morti".




Metti le ali al backup sicuro con la DriveStation Duo di Buffalo Technology!!

Due dischi SATA offrono agli utenti domestici e a piccoli
uffici/aziende totale ridondanza in un apparecchio di storage
esterno plug-and-play.

Milano, 02.10.2006

Buffalo Technology lancia oggi la DriveStation Duo, un disco
fisso esterno USB 2.0/FireWire. Quest’ultimo prodotto della
famiglia DriveStation integra di due dischi RAID 1
salvaguardando tramite la totale ridondanza i dati domestici o
di piccole aziende (SOHO/SME). La DriveStation Duo é disponibile
con capacità di 500GB (HD-W500IU2/R1), 800GB (HD-W800IU2/R1),
1.0TB (HD-W1.0TIU2/R1) e 1.5TB (HD-W1.5TIU2/R1).

La DriveStation Duo é il primo dispositivo storage di Buffalo
dotato sia di un’interfaccia FireWire sia di una USB 2.0. Grazie
al RAID 1 configurabile (mirroring) la DriveStation Duo offre
una maggiore affidabilità e diverse modalità di impiego onde
garantire il massimo sfruttamento della capacità totale. Per di
più questo dispositivo integra una utility RAID di Windows® che
consente un facile passaggio da una modalità RAID ad un’altra.
Con i due dischi SATA altamente performanti (7200rpm) Buffalo
mette a disposizione una capacità superiore una maggiore
velocità ed affidabilità.

“L’offerta di un dispositivo storage plug-and-play dotato di
RAID 1 é un grande passo avanti per Buffalo Technology, poiché
garantisce la totale salvaguardia dei dati degli utenti,”
afferma Nino Patané, responsabile per Buffalo Technology in
Italia.

“La presenza di RAID 1 in un prodotto a due dischi significa
essenzialmente che non si perderà alcun dato anche qualora uno
dei due dischi dovesse rompersi. Gli utenti potranno anzi
continuare ad utilizzare il prodotto durante la ricostruzione
del disco difettoso. La DriveStation Duo quindi non solo
garantisce un back-up continuo tra i due dischi ma offre anche
un modo veloce e semplice di stoccare, trasferire ed accedere ai
propri file multimediali, foto, video ed altri documenti
importanti.”

La DriveStation Duo include altresì il software di sicurezza
Secure Lock Ware, uno strumento che protegge l’intero
apparecchio o solo i raccoglitori e/o documenti selezionati con
una cifratura AES a 256 bit. Questo, insieme al software di
back-up Memeo™ consente di usufruire delle opzioni avanzate di
back-up includendo il back-up regolare del sistema, la
pianificazione del back-up e la protezione tramite password.

Come il resto della famiglia DriveStation, anche la DriveStation
Duo offre tre funzioni automatiche per facilitare ulteriormente
l’utente: la funzione di installazione automatica consente
un’implementazione rapida, semplice e senza software
aggiuntivi*; la funzione di spegnimento automatico consente
all’apparecchio di spegnersi o accendersi insieme al computer al
quale è collegato poiché fruisce della stessa alimentazione
elettrica; la funzione di back-up automatico invece consente di
pianificare a piacimento le operazioni di protezione dei dati.

La linea di prodotti storage DriveStation può essere impiegata
come disco di back-up per gli altri dispositivi di Network
Attached Storage (NAS) di Buffalo: il LinkStation Home Server,
la LinkStation Pro, il TeraStation Home Server e la TeraStation
Pro.

Con una garanzia limitata di due anni, la DriveStation Duo sarà
disponibile sul mercato italiano dalla metà di Ottobre con
capacità da 500GB, 800GB, 1.0TB e 1.5TB.

* Tranne per Windows 98SE/ME

--------------------------------------------

Nota per la redazione:

Buffalo Technlogy ha affidato il proprio programma di sviluppo
del mercato italiano alla TrendEurope S.r.l., che si occupa tra
l’altro, della ricerca e gestione di distributori e rivenditori.

buffalo@trendeurope.com
tel +39 02 92851500
www.trendeurope.com

---------------------------------------------

Buffalo Technology

Buffalo Technology é un produttore leader mondiale di soluzioni
di rete wireless, storage, multimedia e memorie. Le soluzioni
della Buffalo includono la premiata linea AirStation™, prodotti
wireless di facile impiego e dalle alte prestazioni per PMI,
SoHo e utenti domestici. Grazie alla tecnologia AOSS™
(AirStation One-Touch Secure System) impiegata in questi
prodotti, gli utenti sono in grado di creare una rete wireless
sicura tra le pareti domestiche o in ufficio schiacciando un
semplice tasto. Le soluzioni storage della Buffalo rispondono
alle esigenze sia individuali sia di piccole aziende fornendo
una linea versatile di dischi flash USB, dischi fissi portatili
o per PC come anche unità NAS dai prezzi vantaggiosi. Con i
player multimedia, Buffalo è l’unica azienda ad offrire un
portafoglio di soluzioni integrate WLAN, storage e multimediali
per la digitalizzazione domestica. Grazie alle forti alleanze
industriali con aziende quali Intel, Broadcom®, Nintendo e
Microsoft, Buffalo Technology é riuscita ad integrare le
tecnologie più avanzate in strumenti pratici per piccole aziende
o uso domestico.

Buffalo Technology, con sede principale in Giappone dispone di
uffici in Gran Bretagna, Irlanda, Germania, USA e Taiwan.
Per ulteriori informazioni pregasi visitare il sito
www.buffalo-technology.com.

Buffalo Technology, il logotipo di Buffalo Technology e le
denominazioni dei prodotti sopra indicati sono marchi registrati
di Buffalo Technology (UK) Limited. I nomi ed i logotipi di
terze parti qui annoverate sono di proprietà delle aziende
nominate.

----------------------------------------------

Informazioni su Buffalo Technology, sui prezzi del prodotto qui
annunciato, schede prodotti, immagini ad alta risoluzione
possono essere richieste presso

TrendEurope S.r.l.
Ufficio stampa
Email: press@trendeurope.com
Tel. +39 02 92851500

VERDI SU MANOVRA


             SENATO DELLA REPUBBLICA
"Insieme con l'Unione. Verdi-Comunisti Italiani"
                         Ufficio Stampa

Tel. Ufficio Stampa: 06-67062309 - 2185







COMUNICATO STAMPA


FINANZIARIA. RIPAMONTI (VERDI), CDL IN DIFFICOLTA' MINACCIA

MANOVRA RISPETTA PATTO CON ELETTORI


"La destra di fronte ad una finanziaria che rispetta il patto con gli elettori, ridistribuendo il reddito a favore dei ceti più bassi, scalpita e minaccia manifestazioni di piazza. Questa posizione denota una difficoltà dei partiti dell'opposizione: dovranno spiegare ai loro elettori che, grazie a questa manovra, chi ha di meno avrà di più e che, finalmente, si pone fine ai condoni che, in questi anni, hanno tutelato gli evasori". Lo afferma il senatore Natale Ripamonti, vicepresidente del Gruppo Verdi - Pdci di palazzo Madama.
"Vedremo quante persone scenderanno in piazza e quali categorie sociali rappresenteranno.
Intanto - conclude l'esponente dei Verdi - il confronto parlamentare dovrà garantire che vi sia in finanziaria più attenzione alle misure per la sostenibilità ambientale".


Hotel Rigel: al Lido di Venezia, tra l'Adriatico e il bacino di San Marco.

02.10.2006 – Venezia

L'Hotel Rigel, al Lido di Venezia, è situato in una posizione particolare che gli permette di affacciarsi sia verso il mare Adriatico da una parte, sia sul bacino di San Marco dall'altra, proprio di fronte alla storica Piazza San Marco, regalando un atmosfera davvero particolare ai propri ospiti.


L'Hotel è una costruzione risalente agli anni '60 ma di recente ristrutturazione, e dispone di 42 camere ripartite sui tre piani costituenti l'albergo; le stanze interpretano uno stile moderno ma raffinato, dispongono tutte di bagno o doccia, aria condizionata ed alcune hanno il terrazzo per poter ammirare il panorama di Venezia.

Inoltre, l'albergo a Venezia e l'unico raggiungibile direttamente con l'auto, potendo evitare cosi i costi di parcheggio del mezzo nell'entroterra veneziano e i relativi disagi caratteristici del trasporto a Venezia.


Attraverso una accurata selezione delle parole-chiave abbiamo posizionato il sito www.hotelrigel.it nei primi posti dei risultati dei motori di ricerca ed i benefici in termini di accessi e di prenotazioni online si sono visti – spiega Andrea Caminiti direttore marketing di Promozione-Online – tanto che l’albergo ha deciso di confermare anche per quest’anno l’investimento nella campagna di search engine marketing”.


Ufficio stampa Promozione-Online


Villa-armony.com: per ritrovare la salute e la forma nel paradiso naturale della Costa Smeralda

02.10.2006 – Sardegna

L'Hotel in Sardegna decide di rinnovare anche per il prossimo anno l'accordo per la campagna di Search Engine Positioning.

Villa Armony, l'Hotel di prestigio in Costa Smeralda , è un completo centro benessere che offre la possibilità ai propri ospiti di sottoporsi a cure ad opera di specialisti di vari settori: dal campo strettamente medico, a quello dell'estetica e benessere, dermatologia e dietetica.

Chiunque abbia bisogno di ritemprarsi dopo un periodo di stress, ritrovare la forma fisica perduta a causa di cattiva alimentazione ad abitudini di vita, oppure per fare un check-up completo al proprio organismo può rivolgersi a Villa Armony Hotel Porto Cervo, situato nel meraviglioso anfiteatro naturale della Costa Smeralda in Sardegna.

Indubbiamente si tratta di servizi rivolti alla salute e al benessere della persona che sono oggi molto ricercati dagli utenti; ma nel mare di Internet è necessario offrire agli utenti una bussola per orientarsi verso strutture realmente di qualità: ecco perchè abbiamo accuratamente selezionato le parole-chiave per poter posizionare www.villa-armony.com nei primi posti dei risultati dei motori di ricerca ed i risultati sono stati soddisfacenti per l’azienda – spiega Andrea Caminiti direttore marketing di Promozione-Online – tanto che l'Hotel ha deciso di re-investire anche quest’anno nella campagna di search engine positioning”.

Ufficio stampa Promozione-Online

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota