giovedì 18 maggio 2006

corso di comunicazione web

Con preghiera di pubblicazione.
Grazie
Redazione Net semiology

COMUNICATO STAMPA

Corso di Comunicazione Web

A partire dal 30 giugno per terminare il 1 dicembre 2006, sempre di venerdi,
la nona edizione di WEBCOM, il corso intensivo su web usability, web design,
net semiology e web writing, per apprendere le tecniche più efficaci di
comunicazione sui new media.

Il corso di 56 ore d'aula + esame, per un totale di 60 ore, si terrà a
Milano, per un venerdi al mese, presso la sede di Blumediacademy, in Corso
Venezia 44, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, partirà ad aprile e
terminerà a novembre.

E' previsto un esame finale con voto espresso in centesimi.

Le date dei 7 moduli + esame sono venerdi 30 giugno e 21 luglio 2006
(netsemiology), venerdi 8 settembre (web usability), venerdi 6 ottobre e 27
ottobre ( web writing), venerdi 3 novembre e 17 novembre (web design),
venerdi 1 dicembre (esame)

Ogni partecipante avrà a disposizione un PC multimediale in un'aula
tecnologicamente attrezzata, con collegamento continuo a Internet. Riceverà
materiale di cancelleria e dispense didattiche.

Il costo per partecipare è di euro 1.800 + iva con le seguenti modalità di
pagamento:
Euro 800 + iva all'atto della iscrizione. Euro 500 + iva entro e non oltre
il 15 ottobre. Euro 500 + iva entro e non oltre il 15 novembre.

I partecipanti riceveranno alla fine del Corso un attestato di frequenza e
conseguiranno la qualifica di Web Communication Specialist. Il corso
intensivo è a numero chiuso

WEBCOM è un corso di aggiornamento professionale dedicati a diplomati,
laureandi e laureati che intendano specializzarsi nelle più moderne branche
della comunicazione digitale.

Per partecipare al corso WEBCOM inviare quanto prima e comunque entro il 20
giugno 2006 la richiesta di preiscrizione alla mail
iscrizioni@netsemiology.com o al fax 02 91390509 specificando l'oggetto :
WEBCOM 9

WEBCOM è a numero chiuso. I corsi si terranno in Corso Venezia 44, al centro
di Milano (fermata M1 Palestro)

www.netsemiology.com

WORKSHOP DI FOTOGRAFIA A SALINA NELLE ISOLE EOLIE a giugno

 

ARTéVISION

propone

 WORKSHOP DI FOTOGRAFIA

nella pittoresca cornice dell’Isola di Salina nelle arcipelago delle Eolie.

 

Durante la permanenza sull’isola si alloggerà tutti insieme in una tipica casa eoliana situata nella baia di Pollara che si trova all’interno di un antico cratere in buona parte crollato in mare e in cui venne girato il film Il postino di Massimo Troisi.


WORKSHOP DI REPORTAGE CON IVO SAGLIETTI

 

 Il workshop si terrà dal 1° al 5 giugno in concomitanza della sagra del cappero e in un periodo dell’anno in cui si può godere della  natura rigogliosa e in fiore, dell’ottima qualità della luce e della scarsa presenza di turisti.

I partecipanti avranno modo di  ideare e realizzare un progetto personale sotto la guida di Ivo Saglietti.

Dal mattino alla sera si alterneranno momenti di confronto, scatto e analisi del lavoro svolto a momenti di convivialità .

L’ultimo giorno durante l’editing delle immagini che andranno a costituire i singoli progetti saranno selezionati gli autori più meritevoli a cui verrà data l’opportunità di esporre nella galleria ARTèVISION a Torino.

 

 

PROGRAMMA:

Giovedì 1 giugno:

giorno

Accoglienza al porto dell’isola e trasferimento a Pollara

Sistemazione nella casa

Conoscenza con Ivo Saglietti e presentazione del proprio portfolio

Sera

Presentazione del lavoro di Ivo Saglietti

Venerdì 2 giugno

mattina

Scelta del tema/taglio del reportage per ogni partecipante

pomeriggio

Inizio del reportage

Sera

Considerazioni sulla giornata e sull’andamento del proprio progetto dubbi e perplessità

Sabato 3 giugno

giorno

Lavoro di reportage

Sera

Considerazione sulla giornata e sull’andamento del proprio progetto dubbi e perplessità

Domenica 4 giugno

mattino

Lavoro di reportage

Pomeriggio / sera

Analisi finale del lavoro svolto: critiche e suggerimenti (prima parte)

Lunedì 5 giugno

mattino

Analisi finale del lavoro svolto: critiche e suggerimenti (seconda parte)

pomeriggio

Considerazioni finali sul workshop svolto.

Martedì 6 giugno

Partenza in giornata

 


 

WORKSHOP DI FOTOGRAFIA GLAMOUR CON PAOLO RANZANI

Il workshop si terrà dall'8 al 12 giugno 2006

Ranzani,oltre ad essere particolarmente noto per i calendari di Silvia Rocca, Bambola Ramona e Sophie Sandalo, collabora con  varie  riviste e ha firmato immagini e cover per agenzie musicali (UNIVERSAL - SUGAR ) e giornali come SPECCHIO, MAX, VERA MAGAZINE, HITMANIA, FOX ed è il fotografo di molti personaggi dello spettacolo Marcoré, Littizzetto, Antonella Elia, Stefania Rocca e da Zelig: Franco Neri e Beppe Braida.

Il workshop prevede l’alternanza di momenti di ripresa della modella, in location che verranno precedentemente scelte dal fotografo, a momenti di analisi e confronto del lavoro svolto. Durante la permanenza sull’isola, si alloggerà tutti insieme in una tipica casa eoliana.

 

PROGRAMMA:

Giovedì 8 giugno:

giorno

Giorno. Accoglienza Accoglienza al porto dell’isola e trasferimento a Pollara

Sera

Presentazione del lavoro di Paolo Ranzani

Venerdì 9 giugno

giorno

Riprese in location con modella

Sera

Analisi del lavoro svolto (fotografie digitali)  durante la giornata

Sabato 10 giugno

giorno

Riprese in location con modella

Sera

Analisi del lavoro svolto (fotografie digitali)  durante la giornata

Domenica 11 giugno

mattina

Riprese in location con modella

Pomeriggio / sera

Analisi finale del lavoro svolto

Lunedì 12 giugno

Partenza in giornata

 

 

E’ incluso nella quota d’iscrizione di € 650 il pernottamento in una casa tipica eoliana (http://it.geocities.com/lindafranchini)

Sono esclusi dalla quota d’iscrizione: il viaggio per raggiungere l’isola, i pasti (verrà istituita una cambusa) e i trasferimenti sull’isola (è incluso solo quello d’arrivo e partenza) e il materiale fotografico.

Vista la difficoltà nel raggiungere l’isola è prevista la possibilità di arrivare giorni prima e ripartire dopo, ogni notte di pernottamento extra costa  € 25.

Per info ed iscrizioni: Maria Barletta - ARTéVISION -via Boucheron 15/bis/a - Torino - cell. 338 4114264 - tel. 011 5187392

fotografia@associazionekoine.it  -  www.associazionekoine.it 

mercoledì 17 maggio 2006

BANDIERE ARANCIONI 2006: premiati i Comuni più accoglienti dell¹entroterra

Touring Club e Cobat, insieme per l’ambiente, premiano i Comuni più accoglienti dell’entroterra




 Touring Club Italiano (Tci) e Cobat, il Consorzio Obbligatorio Batterie al Piombo Esauste, hanno siglato lo scorso 8 maggio a Milano un accordo di collaborazione per svolgere azioni di sensibilizzazione ambientale. Nell’occasione, i due enti hanno presentato la Guida alle Bandiere Arancioni e il Dossier Turismo e Ambiente nei piccoli comuni dell’entroterra, che di questa collaborazione sono i primi risultati concreti, e hanno premiato i piccoli comuni dell’entroterra che hanno attuato il miglior Programma di Accoglienza 2006 nell’ambito dell’iniziativa Bandiere Arancioni.
Dal 1988 la Bandiera Arancione è il marchio di qualità turistico ambientale del Tci destinato alle piccole località non rivierasche che si distinguono per un’offerta di eccellenza e per un’accoglienza di qualità. Nella Guida, distribuita ai circa 450mila soci del Touring, sono raccolti i dati e le informazioni sulle 100 località certificate con questo marchio.
Nel Dossier, invece, viene delineato il profilo dei centri minori dell’entroterra italiano (i comuni con meno di 15mila abitanti) sia dal punto di vista turistico, sia dal punto di vista ambientale, mettendo in evidenza i punti di forza e i punti critici che si rilevano dal Modello di Analisi Territoriale (MAT) utilizzato per l’assegnazione delle Bandiere Arancioni.
Alcuni dati esemplificativi: dal punto di vista dell’accoglienza e delle informazioni turistiche, sebbene l’81% dei piccoli comuni abbia un punto di informazioni turistiche (di cui ben il 59% aperto 12 mesi l’anno), solo il 37% supera l’esame che ne verifica l’efficienza, la completezza e la qualità complessiva. Lo stesso dicasi per il sito web, che il 90% dei piccoli comuni ha istituito, ma di cui solo il 43% risulta completamente positivo in termini di navigabilità, aggiornamento e accuratezza. Accessibilità: tutti i piccoli comuni sono raggiungibili con l’autobus ma solo il 22,5% in treno (vista la localizzazione spesso “arroccata”), solo il 37% mette a disposizione dei visitatori in auto un parcheggio all’esterno del centro storico. Molti piccoli comuni puntano sugli eventi: il 73,3% organizza mostre e il 54% rassegne teatrali; circa il 95% ha un calendario ricco di festività popolari e sagre. Un altro punto di forza sono i prodotti tipici: l’84% si caratterizza per almeno un prodotto agroalimentare o artigianale. Per quel che riguarda i servizi complementari, il 56% organizza visite guidate tutto l’anno ma solo il 31% offre il noleggio di attrezzature di svago (per esempio le biciclette) e solamente il 34% supera l’esame del Tci che valuta non solo l’effettiva presenza dei servizi turistici complementari, ma anche la loro frequenza, fruibilità ed efficienza complessiva. Dal punto di vista ambientale, il 95% dei piccoli comuni ha istituito la raccolta differenziata per almeno una tipologia di rifiuti e il 69% organizza campagne di educazione ambientale; nel 57% dei piccoli comuni, tuttavia, si verificano depositi abusivi di rifiuti lungo le strade.
Il Dossier riporta anche alcuni interessanti dati rilevati dalla rete di raccolta di batterie al piombo esauste effettuata dal Cobat. La rete è attiva in 3.515 comuni italiani e raggiunge il 64% della popolazione. Oltre 3 mila sono piccoli comuni dell’entroterra (di cui 1.951 al Nord) dove nel 2005 sono state raccolte 7.604 tonnellate di batterie esauste. Dai primi anni ’90 ad oggi, il Cobat ha raccolto e riciclato quasi 2 milioni e mezzo di tonnellate di batterie esauste con un tasso di raccolta ormai prossimo al 100% dell’immesso sul mercato. Tuttavia, ancora diverse tonnellate di batterie esauste sono ad alto rischio di dispersione, con pericolose conseguenze ambientali, a causa del “fai-da-te”. Tra le molte strategie messe in atto dal Cobat per contrastare questo fenomeno, il sostegno dato all’iniziativa Bandiere Arancioni del Tci si inquadra nelle azioni di sensibilizzazione sul tema della sostenibilità del territorio.
Per la cronaca, i vincitori 2006 per la categoria “Miglior Programma di Accoglienza” sono: 1° Castelnuovo Berardenga (SI), 2° Urbisaglia (MC), 3° Barberino Val d’Elsa (FI).
I vincitori 2006 per la categoria “Un gesto di benvenuto” sono: Certaldo (FI), Lucignano (AR), Mondavio (PU), Ostra (AN), Portobuffolè (TV).

Ufficio stampa Cobat
--
Andrea Pietrarota
Hill & Knowlton Gaia Via Nomentana 257 00161 Roma
p: +39 06441640327
f: +39 064404604-0644265063 m: +39 3355640825
email: pietrarotaa@hkgaia.com skype: apietrarota


martedì 16 maggio 2006

Prometeo n. 21, la newsletter-webzine di Comunicazione Italiana

   

contatti | home | archivio | rimuovi

comunicazione italiana

se non visualizzi correttamente la newsletter clicca qui

Acpi Adico Aidim Aism Ascai Assodigitale Assintel Assorel Compubblica Federpubblicità Ferpi Unicom TP Popai
e-Book della Comunicazione
In Primo Piano

» a cura di Comunicazione Italiana

In Primo Piano

COMUNICAZIONE: SAPERE O SAPER FARE.
Da oltre 30 anni, ovvero da quando è apparso il libro "Pragmatica della comunicazione umana", scritto da Paul Watzlawick, del quale chi scrive è stato allievo diretto e poi unico collaboratore per oltre 15 anni, la comunicazione nel mondo delle organizzazioni e delleleggi »

Community

» a cura di Fabrizio Cataldi

Community

L'ATLANTE SI FA IN QUATTRO, NASCONO GLI E-BOOK SPECIALIZZATI DELLA COMUNICAZIONE.
L'Atlante della Comunicazione Italiana continua a specializzarsi ed aggiornarsi: a sei mesi dall'uscita dell'edizione annuale 2006, escono gli e-Book della Comunicazione. Per avere a portata di mano i contatti nuovamente aggiornati dei professionisti del network relazionale di Comunicazioneleggi »

il Diretto

» a cura di Mattia Camellini

il Diretto

IL BLOG DI LATTA.
Un nuovo modo di comunicare con la P.A.? Un'auto vecchia e incidentata è ferma da 2 anni in uno spazio riservato, sotto un cartello di divieto di sosta con rimozione forzata. La sua storia si legge molto chiaramente sul retro. Sul cofano e sul parabrezza invece, sempre a caratteri cubitali,leggi »

il Diritto

» a cura di Marco Maglio

il Diritto

LO SVILUPPO DEL COMMERCIO ELETTRONICO DIPENDE (ANCHE) DALL'IVA?
Che relazione esiste tra il Fisco e lo sviluppo del commercio elettronico? Il rapporto c'è ed è assai stretto. Il regime fiscale da applicare a merci e servizi influisce pesantemente sullo sviluppo di ogni canale di vendita. Per capirlo basta fare questa esperienza: mettere a confrontoleggi »

la Sfida

» a cura di Vittorio Correale

la Sfida

ORGOGLIO & STORY-BOARD.
Tutto sembrava filare liscio come l'olio: a) le vendite della monovolume andavano a gonfie vele; b) il call-center brulicava di telefonate lasciando le centraliniste a fine serata alle prese con una fastidiosa raucedine (peraltro molto sexy e come tale apprezzata dai fidanzati); 3) il problemaleggi »

Compubblica

» a cura di Alessandro Rovinetti

Compubblica

PER UN MANIFESTO DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA IN SANITÀ
Va registrata, con grande apprezzamento, la vivacità intellettuale e organizzativa dei comunicatori pubblici della Sicilia. Dopo l'importante incontro delle scorse settimane a Giarre sul "Libro bianco della comunicazione pubblica in Europa", il 15 maggio a Catania si terrà unleggi »

la Parola P.A.

» a cura di Elisabeth Och

la Parola P.A.

ELEZIONI POLITICHE 2006. QUALE COMUNICAZIONE?
La parola a Marco Marturano, consulente di comunicazione e dal 2000 Presidente di GM&P, docente di Giornalismo Politico allo IULM di Milano, coordinatore e docente del primo Master italiano in comunicazione pubblica e politica all'Istituto Europeo di Design di Milano e di Roma, giornalista eleggi »

il Pubblico

» a cura di Manuela D'Alessio

il Pubblico

SCOMUNICARE LA COMUNICAZIONE.
Nei corsi di comunicazione insegnano cosa, come e perché comunicare, spiegano come preparare un piano di comunicazione, come individuare il target, come suddividere il budget, poi però quando il comunicatore è in trincea scopre che la comunicazione è tutta un'altra cosa.leggi »

Associazioni

» a cura di Comunicazione Italiana

Associazioni

IL CLUB A SHOCK THE MONKEY '06
Il Club del Marketing e della Comunicazione sarà presente a "Shock the Monkey" il mega evento innovativo della Mar-Com Community patrocinato e co-organizzato dal Club stesso che si terrà Giovedì 25 maggio '06 dalle ore 18,00 non stop sino alle ore 23,00. presso Leleggi »

Comunicato Stampa

» a cura di Comunicazione Italiana

Comunicato Stampa

ADOBE LIVE! DUE GIORNATE PER RIUNIRE I CREATIVI DI TUTTO IL MONDO E RIVOLUZIONARE IL LORO MODO DI LAVORARE.
Un unico grande evento per scoprire, imparare ed amare tutte le soluzioni Adobe - ed ex Macromedia - rivolte al mondo dei creativi Agrate Brianza - XX aprile, 2006 - Sulla base del successo riscontrato nella precedente edizione, Adobe Systems rinnova anche per il 2006 l'appuntamento con gli Adobeleggi »

Comunicato Stampa

RESPECTA.
Respecta è la nuova patinata senza legno Burgo certificata "FSC mixed sources", destinata ad utilizzatori sensibili alle problematiche ambientali. E' la prima patinata SL prodotta in Italia ad essere certificata "FSC", utilizzando cioè un impasto fibroso costituitoleggi »

Comunicato Stampa

DUE SEMINARI DI APPROFONDIMENTO E APPLICAZIONE PRATICA DEL MODELLO STRATEGICO DI GIORGIO NARDONE.
Diventa chi vuoi Roma, 20 maggio 2006, ore 9,30 La miglior difesa... Roma, 10 giugno 2006, ore 9,30 Via Spallanzani, 32 Si lavora per tutto il giorno su se stessi, la propria attività, l'organizzazione di cui si fa parte, con la guida di Carlo Camilli, Mario Maresca, Umberto Santucci,leggi »

Comunicato Stampa

TORNA ON AIR LA CAMPAGNA ADV DI MITSUBISHI ELECTRIC CLIMATIZZAZIONE.
L'agenzia Red Cell ha ideato anche la nuova campagna stampa Si affaccia l'estate e Mitsubishi Electric Climatizzazione torna in comunicazione con una campagna advertising su stampa e TV. Novità del 2006 è la nuova campagna stampa che vede come protagonista una donna seduta inleggi »

Comunicato Stampa

WELCOME TRAVEL ON AIR CON HOLE IN ONE.
Welcome Travel anche quest'anno è on air su tutte le principali radio nazionali con lo spot radio da trenta secondi per lanciare la promozione 2006 di "Welcome taglia i prezzi". Per l'edizione 2006 della promozione Hole in One ha proposto lo spot anche nel format 15 secondileggi »

Comunicato Stampa

MARKETING NOSTRUM: AL VIA I LAVORI DEL I° FORUM SUL MARKETING MEDITERRANEO.
In questi giorni a Ravello il Summit che celebra la via mediterranea al marketing e alla comunicazione. L'azienda spagnola Camper si aggiudica il primo Premio del Marketing Mediterraneo Ravello, 8 maggio '06. I guru del settore sono da oggi riuniti a Ravello per definire le linee guida del nuovoleggi »

ATTIVITÀ
- edizioni
- database
- email marketing
- software
- eventi
- community

ISCRIZIONE
- gratuita

PARTNER
- Consodata spa
- ContactLab
- Ergo
- esCogito
- Gruppo Pro spa
- Inalto srl
- Intarget
- Iperclub spa
- Telepa Com

SITOGRAFIA
- M-Team
- [mini]marketing

CONTATTI
Comunicazione Italiana
via Alessandro Trotter, 3
00156 Roma (RM)
tel. 06.40043140
tel. 06.82004173
fax 06.82004181

Distributori libri
leggi »

Dir. Generale
Fabrizio Cataldi
scrivi »

Web Developer
Guido Cataldi
scrivi »

Marketing Developer
Felice d'Endice
scrivi »

Community Developer
Mario Morales
scrivi »

Ufficio pubblicità
scrivi »

Redazione
scrivi »

Adobe Live!

Se incontri problemi nella visualizzazione della newsletter, scrivi al webmaster, oppure telefona allo 06.82.00.41.73
© Comunicazione Italiana by esCogito srl - riproduzione vietata
Html ottimizzato per browser Mozilla/Firefox

contactlab
   

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota